Home Bologna Colti dal buio durante una passeggiata, tre giovani soccorsi sul Cimone

Colti dal buio durante una passeggiata, tre giovani soccorsi sul Cimone

Tre ragazzi che nel pomeriggio si erano avventurati in una passeggiata sul Cimone, sono stati colti dal buio ed hanno chiesto aiuto al 118. Lasciata la macchina al Lago della Ninfa i tre –  un uomo di 23 anni residente a Bologna, una donna di 20 anni residente anch’essa a Bologna e un uomo di 24 anni residente a Vignola – hanno imboccato il sentiero che porta alla cima. Dopo aver fatto una sosta hanno iniziato a scendere verso il lago per tornare alla loro autovettura. Purtroppo, non avevano calcolato bene i tempi di percorrenza, l’ora del tramonto, sono stati colti dal buio. La temperatura in quota cominciava ad abbassarsi e loro non avevano l’abbigliamento idoneo. A quel punto hanno deciso di chiamare il 118.

Erano circa le 20.30 quando è stato attivato il Soccorso Alpino e Speleologico, stazione Monte Cimone che ha inviato sul posto la squadra di Fanano. Durante l’avvicinamento il caposquadra ha contattato i giovani al telefono per capire, con sufficiente precisione dove si trovavano. I ragazzi erano sulla strada carrozzabile dell’Aeronautica Militare che dal lago della Ninfa conduce a Pian Cavallaro. Raggiunti dai tecnici intorno alle 21.10 i tre escursionisti sono stati caricati sul mezzo fuoristrada e riaccompagnati al Lago della Ninfa. Presenti anche i Vigili del Fuoco.