Home Cronaca Evade dai domiciliari insieme al cognato: inseguiti ed arrestati dalla Polizia a...

Evade dai domiciliari insieme al cognato: inseguiti ed arrestati dalla Polizia a Modena

Nel pomeriggio di ieri, personale della Squadra Volante durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Carlo Alberto dalla Chiesa, si è accorto che a bordo di un’autovettura, lato passeggero, si trovava un noto pluripregiudicato.
Il conducente alla vista della Polizia, proprio per evitare un possibile controllo, ha accelerato e ha svoltato repentinamente in via Ghiaroni. Scesi dal mezzo, i due si sono dati a precipitosa fuga in direzioni opposte, inseguiti dagli agenti, che nel frattempo avevano allertato la Centrale Operativa richiedendo l’ausilio di un’altra Volante.

Entrambi i fuggitivi sono stati bloccati, il conducente dell’auto, nonché cognato del passeggero, dopo pochi metri, l’altro invece è stato raggiunto proprio mentre tentava di rientrare in casa sulla rampa delle scale del palazzo.
Quest’ultimo, un 30enne gravato da numerosi precedenti penali e di Polizia per reati contro il patrimonio, è risultato anche sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

Gli agenti hanno pertanto tratto in arresto entrambi i soggetti, l’uno per il reato di evasione, l’altro per averne agevolato la condotta illecita (procurata evasione).
All’interno dell’autovettura sono stati rinvenuti strumenti atti allo scasso, tra cui alcuni cacciaviti a croce, un tronchese e una torcia, motivo per il quale sono stati anche denunciati in stato di libertà.