Home Economia Ferretti Group entra nella compagine societaria dell’azienda modenese CRIT

Ferretti Group entra nella compagine societaria dell’azienda modenese CRIT

Ferretti Group, leader internazionale nel settore della nautica di lusso, è entrato a far parte della compagine societaria di CRIT Srl (www.crit-research.it), azienda modenese specializzata nello sviluppo di progetti di ricerca, trasferimento di conoscenze tecnologiche e consulenza tecnico-scientifica: sale così a 28 il numero dei soci di CRIT, tra i quali figurano i nomi principali dell’eccellenza tecnologica italiana (con particolare riferimento all’Emilia-Romagna) ed internazionale.

CRIT è una società privata con sede a Vignola nata nel 2000, specializzata nella consulenza tecnico-scientifica ad alto livello: grazie ad uno staff composto da Ingegneri e laureati in materie tecniche, supporta le imprese nei processi di innovazione di processo e di prodotto, favorendo il trasferimento di conoscenze tecnologiche tra le aziende socie. Ferretti Group ha deciso di entrare ufficialmente nel network CRIT, diventandone Socio Sostenitore, dopo un periodo di prova ed approfondimento delle capacità espresse dall’azienda modenese e dei suoi servizi di Innovazione Collaborativa.

“Siamo felici ed orgogliosi di poter accogliere Ferretti Group tra i nostri soci: un’altra azienda d’eccellenza si unisce al nostro network, aggiungendovi un ulteriore livello di expertise e consentendoci di promuovere ulteriormente lo scambio di informazioni tra aziende dal calibro internazionale” commenta con soddisfazione Marco Baracchi, General Manager di CRIT. “La collaborazione avviata – prosegue Baracchi – ha già permesso ad esperti tecnici di Ferretti Group di partecipare ad attività di confronto dedicate a sistemi per ottimizzare processi di progettazione e produzione, ed a individuare soluzioni per migliorare ulteriormente, grazie ad innovativi materiali e strutture, le prestazioni dei propri prodotti”.

Partendo dal confronto su temi di interesse condiviso, CRIT organizza scambi di best practices e benchmarking specifici da cui scaturiscono soluzioni tecniche, gestionali ed organizzative. I soci di CRIT sono esclusivamente aziende, molte delle quali leader mondiali nei rispettivi settori: la compagine societaria annovera nomi quali Alstom, Beghelli, Caprari, Carpigiani, Cefla, CMS, CNH Industrial, Corghi, Datalogic, Ducati Energia, Fabbri Group, Ferrari Spa, Ferretti Group, IMA, ITM, Rossi Group, SACMI, SCM, Sitma, System Ceramics, Techonogym, Tetra Pak, Walvoil, WAM Group. CRIT partecipa inoltre a importanti circuiti nazionali e internazionali dell’innovazione, tra cui EFFRA (European Factories of the Future Research Association), SPIRE (Sustainable Process Industry through Resource and Energy Efficiency) e la Rete Alta Tecnologia Emilia Romagna.

Ferretti Group è un gruppo leader internazionale della nautica di lusso, con sedi in Italia, Cina e America: da oltre 50 anni rappresenta un punto di riferimento nella progettazione, costruzione e commercializzazione di motor yacht e navi da diporto, attraverso un portafoglio di otto marchi leader nel mercato. L’azienda ha sede a Forlì e cantieri a La Spezia, Sarnico, Forlì, Cattolica, Mondolfo ed Ancona; nel 2018 il fatturato ha raggiunto quota 669 milioni di euro. L’adesione al network CRIT rimarca la volontà del Gruppo Ferretti di continuare a puntare su Passione, Innovazione ed Eccellenza, elementi chiave della sua visione aziendale fin dalla fondazione, alla base della qualità dei prodotti offerti.