Home Ambiente Giovedì a San Cesario la presentazione del progetto Ecovolontariato

Giovedì a San Cesario la presentazione del progetto Ecovolontariato

Un nuovo progetto per coinvolgere i cittadini nella tutela del proprio ambiente e del proprio territorio”. Questa è la sintesi del Sindaco Francesco Zuffi sul progetto di “Ecovolontariato” che verrà presentato giovedì 3 ottobre alle ore 20.30 nella Sala Grande di Villa Boschetti. Scopo del progetto è quello della creazione di un gruppo di ecovolontari che collaboreranno con l’Amministrazione per iniziative e azioni concrete in favore dell’ambiente e del rispetto del territorio, con il coinvolgimento delle associazioni locali, della scuola e dei commercianti.

“L’idea è stata proposta durante la recente campagna elettorale – continua il Sindaco -, durante la quale è emersa con chiarezza la richiesta di politiche utili a rafforzare il legame fra la cittadinanza e il proprio territorio. Al di là quindi dei singoli progetti, l’obiettivo primario è iniziare un percorso di partecipazione attiva che sia per tutti uno stimolo a prendersi cura del nostro ambiente sotto tutti i punti di vista. Non si parla di sostituire l’intervento pubblico con volontari, ma di creare un legame nuovo, nella convinzione che ogni cittadino ha il compito di prendersi cura dell’ambiente che lo circonda. Solo agendo tutti insieme, si può davvero fare la differenza. Sono convinto che questa proposta possa essere di interesse anche per i cittadini più giovani, che hanno dimostrato in questi giorni come il tema ambientale sia molto sentito nelle giovani generazioni”.

 “Ormai da tempo –  spiega l’assessore all’Associazionismo e Volontariato Sofia Biondi -, è emersa la volontà dei cittadini di agire concretamente per incrementare le politiche di salvaguardia dell’ambiente. Le persone sentono il bisogno di fare qualcosa per migliorare il luogo in cui vivono e vogliono essere artefici del cambiamento. Ancora una volta il volontariato si dimostra linfa vitale per un comune di piccole dimensioni come San Cesario, perciò ringraziamo fin da ora tutti coloro che aderiranno al progetto di Ecovolontariato”.

La presentazione del progetto ha come obiettivo non solo quello di raccogliere adesioni, ma anche ascoltare le diverse proposte sul tema. Ci sarà un inquadramento amministrativo utile a dare una ufficialità al progetto ma, successivamente il gruppo sarà libero di decidere la natura e la frequenza delle azioni da mettere in campo. Proprio con l’obiettivo di raccogliere queste indicazioni, il Comune ha già messo a disposizione un indirizzo email a cui richiedere informazioni sul progetto o proporre idee e suggerimenti: ecovolontarisancesariosp@gmail.com.