Home Modena Al Corni di largo Aldo Moro a Modena partiti i lavori sulla...

Al Corni di largo Aldo Moro a Modena partiti i lavori sulla palazzina, nuove aule e laboratorio

Nella sede dell’istituto Corni in largo Aldo Moro di Modena sono partiti i lavori della Provincia di ristrutturazione e realizzazione di quattro nuove aule e un laboratorio all’interno della palazzina “E”, negli spazi dell’ex freseria.

L’intervento, che si concluderà in gennaio con un costo di 200 mila euro, si aggiunge a quello in via di ultimazione nella stessa palazzina, di rifacimento dei servizi igienici e il risanamento delle murature e il rifacimento della pavimentazione del corridoio centrale, per un importo complessivo di 220 mila euro, finanziati con fondi regionali.

Questi lavori consentono di mettere a disposizione dell’istituto nuovi e più moderni spazi per la didattica e le attività di laboratorio.

Sulla sede di largo Aldo Moro nel 2019 l’investimento complessivo della Provincia è di quasi 700 mila euro, tenendo conto dei lavori eseguiti in estate sulle facciate esterne e dell’intervento, finanziato da Autobrennero, con 20 mila euro, per il restauro del bassorilievo sulla facciata di via Tassoni, lungo 11 metri per quattro di altezza, realizzato nel 1965 dallo scultore friulano Luciano Ceschia.