Home Cronaca Allerte meteo, l’Unione Terre di Castelli ha risposto

Allerte meteo, l’Unione Terre di Castelli ha risposto

In merito alla diverse allerte meteo di pre-allarme (colore arancione) che hanno coinvolto il nostro territorio dal 16 al 21 novembre 2019, interessando varie aree con forti criticità causate da piogge intense e conseguenti innalzamenti dei livelli idrometrici di vari fiumi e rii, l’Unione Terre di Castelli ha dato una risposta concreta e compatta. I Sindaci degli 8 Comuni e il loro personale, assieme all’Ufficio preposto dell’ Unione, hanno aperto in tempi celeri i vari “COC” Comunali, impiegando personale per i necessari monitoraggi e chiamando a supporto i vari volontari del gruppo intercomunale di protezione civile.

Sono stati impiegati, giorno e notte, circa 20 volontari a turno, coordinati dal sig. Luca Tenuta (presente anche in sala operativa a Marzaglia), che hanno supportato i Comuni dell’Unione Terre di Castelli e anche le zone colpite a Modena, in difficoltà per le forti criticità riscontrate. Sono stati impiegati, inoltre, diversi mezzi ed attrezzature specifiche che hanno contribuito a mitigare le varie difficoltà, consentendo di soccorrere la popolazione colpita. Si ringraziano tutti coloro che si sono adoperati per aiutare il prossimo, lavorando duramente e per molte ore nonostante le difficili condizioni.