Home Appuntamenti Al Museo Ferrari di Maranello cena di gala con Profilo Donna

Al Museo Ferrari di Maranello cena di gala con Profilo Donna

Profilo Donna festeggia il Natale al Museo Ferrari con “Top Class in the World”. Grazie al patrocinio del Comune di Maranello e la straordinaria ospitalità del Museo Ferrari, domenica 8 dicembre Profilo Donna conclude l’anno con un’altra iniziativa di spicco: la visita alla mostra celebrativa “90 anni” della Scuderia Ferrari e un’esclusiva Cena di Gala nella Sala delle Vittorie, cui parteciperà anche il sindaco di Maranello Luigi Zironi.

Sulla scia del successo del trentennale del Premio Internazionale che si è svolto in luglio a Palazzo Ducale a Modena, prestigiosa sede dell’Accademia Militare, e dei 20 anni del magazine festeggiati in ottobre, il percorso di valorizzazione del ruolo della donna nella società tocca l’apice della condivisione con il territorio e le sue eccellenze con l’evento “Top Class in the World” realizzato in sinergia con il Comune di Maranello e il Museo Ferrari. Un anno pieno di traguardi importanti per Profilo Donna, ricchi di comunicazione ed informazione sui temi del mondo femminile dedicati in particolare al talento, alle professionalità e all’empowerment per il riconoscimento delle pari opportunità. L’8 dicembre è dunque un altro appuntamento “storico” da inserire tra le iniziative targate Profilo Donna: una serata di contenuti, con donne di spicco e auguri nella splendida cornice del Museo Ferrari di Maranello, a cui presenzieranno autorità civili e militari. Per l’occasione uscirà anche il nuovo numero di dicembre di Profilo Donna Magazine.

Cos’è Profilo Donna
Percorso esclusivo di promozione delle pari opportunità, Profilo Donna nasce dall’esperienza di Cristina Bicciocchi che nel 1990 elabora un progetto culturale dedicato alle donne e al mondo femminile. Con il Premio Internazionale che si svolge a Modena e provincia ogni anno (dal 2013 a Formigine), vengono riconosciute dieci donne che si sono distinte per impegno e professionalità in vari ambiti lavorativi e professionali a livello nazionale e internazionale: dall’imprenditoria all’arte e la cultura, dall’impegno impegno sociale allo sport e allo spettacolo, dalle istituzioni al mondo delle scienze e delle professioni. Dal 1990 Profilo Donna ha premiato più di 300 figure femminili. La mission è quella di valorizzare i talenti delle donne creando una rete di relazioni e spazi personalizzati di comunicazione per incentivare il percorso delle pari opportunità. Il progetto è stato attuato grazie al costante monitoraggio del ruolo della donna nella società, che dimostra come a partire dalla seconda metà del XX secolo, abbia avuto una costante emancipazione e crescita di consapevolezza delle proprie capacità e grazie al sostegno di sponsor di prestigio che hanno sostenuto il progetto fin dalla prima edizione. Durante l’anno Profilo Donna promuove anche altre iniziative: convegni, cene di gala, concerti, tornei di golf, meeting, mostre, serate a favore di associazioni benefiche. Occasioni per dare spazio alla cultura, allo sport e alla solidarietà, momenti dove confrontarsi, scambiare idee ed esperienze, trovare soluzioni di crescita attraverso condivisioni e progetti comuni.