Home Cronaca Attività di meretricio scoperta a Castelfranco Emilia dai carabinieri. Arrestata una giovane...

Attività di meretricio scoperta a Castelfranco Emilia dai carabinieri. Arrestata una giovane cinese

Adescava clienti per la sua connazionale quarantenne attraverso annunci pubblicati su di un sito; annunci contenenti foto di giovanissime ragazze nude e i relativi contatti telefonici per un appuntamento erotico. Così, a seguito di un’attenta attività di indagine, nel pomeriggio di ieri sono scattate le manette per una giovane cinese, classe 1989, incensurata e domiciliata a Castelfranco Emilia.

La donna, accusata di favoreggiamento della prostituzione continuato, aveva trasformato la sua villetta in un luogo di incontri a luci rosse. A seguito di perquisizione locale, i militari della locale Tenenza di Castelfranco Emilia dipendenti dalla Compagnia di Modena, hanno rinvenuto quasi mille euro in contanti provento dell’attività illecita. Arrestata, la giovane cinese è stata tradotta presso la casa circondariale di Modena a disposizione dell’autorità giudiziaria.