Home Modena Si accendono le telecamere in via Fonte Raso e via Farini a...

Si accendono le telecamere in via Fonte Raso e via Farini a Modena

Procede, come stabilito dall’aggiornamento del Piano delle sicurezze del Comune di Modena, l’ampliamento del sistema di videosorveglianza in città e nelle frazioni, con il coordinamento del Settore Sistemi informativi e dell’Ufficio Legalità e sicurezze.
Nei giorni scorsi sono stati completati i lavori per l’installazione di due occhi elettronici all’intersezione tra via Fonte Raso e via Farini. Le nuove telecamere, collegate alle sale operative di Polizia Locale e Forze dell’ordine, permettono anche di monitorare l’ingresso di via Taglio.

Intanto, prosegue la realizzazione dell’infrastruttura di rete e della videosorveglianza in viale Gramsci dove entro Natale sarà completata l’installazione di due telecamere nei pressi dell’area verde in fondo al viale, mentre altre telecamere saranno collocate in zona il prossimo anno.
Sono anche iniziati i lavori funzionali all’estensione della videosorveglianza in via Medaglie d’Oro, mentre una telecamera con quattro ottiche, che consentano di ispezionare le quattro direzioni contemporaneamente, sarà installata nei prossimi giorni all’incrocio tra viale delle Rimembranze e corso Canalchiaro, zona dove sono già in funzione diversi occhi elettronici.
Per quanto riguarda viale Vittorio Veneto, dopo le telecamere già collegate al sistema in via degli Adelardi, in grado di monitorare il passaggio pedonale di vicolo delle Grazie, e l’apparecchio collocato sul viale nell’area antistante l’ingresso del Museo civico, si procede ora con l’installazione degli occhi elettronici all’inizio del viale, presso piazzale Risorgimento e a sorveglianza del passaggio pedonale che collega viale Vittorio Veneto con rua Muro.
Sono infine iniziati in questi giorni, dopo la fase di ispezione delle polifore, i lavori per la realizzazione dell’infrastruttura di rete nella frazione di Cittanova.