Home Appuntamenti Torre di Stelle, domenica visita “teatralizzata” sulla Ghirlandina di Modena

Torre di Stelle, domenica visita “teatralizzata” sulla Ghirlandina di Modena

Prima una passeggiata insieme nella piazza che è il cuore storico della città, ammirando il Duomo e i palazzi che vi si affacciano. Poi si sale sulla Ghirlandina, dove si incontreranno attori che ne raccontano la storia e le storie. È intitolata “Torre di Stelle”, la nuova iniziativa in programma domenica 15 dicembre in due turni, alle 14.30 e alle 16, dedicata al sito Unesco di piazza Grande a Modena patrimonio dell’umanità.

La visita guidata, proposta da Ar/s Archeosistemi e Servizio comunale Promozione della città e turismo, è gratuita (si paga solo l’ingresso alla Ghirlandina), ed è “teatralizzata”, cioè si prefigge, con le animazioni affidate ad attori, di offrire un modo piacevole di conoscere il monumento simbolo per eccellenza della città. La visita è pensata per adulti, ma adatta anche ai bambini. A ciascun turno possono partecipare massimo 25 persone, perciò è necessaria la prenotazione via mail (torreghirlandina@comune.modena.it). Fino ad esaurimento, i partecipanti potranno ricevere anche in dono la pallina di Natale della Ghirlandina nei suoi 700 anni.

Dopo il ritrovo alla biglietteria della Torre in vicolo Lanfranco un quarto d’ora prima dell’inizio di ogni turno (alle 14.15 e alle 15.45), il pubblico sarà accolto in piazza Grande, dove saranno presentati Duomo, Ghirlandina e Palazzo Comunale, e narrate anche le storie più curiose, come quelle della Preda Ringadora e della Bonissima.

Poi una guida accompagnerà i partecipanti in Ghirlandina. Lungo la salita e la discesa incontreranno scene e letture teatralizzate ispirate dall’atmosfera festiva e natalizia che useranno i vari luoghi della Torre come spazio scenico, per uno sguardo sul Natale da un punto di vista insolito. Una volta in alto, nella “Sala dei Torresani”, saranno invitati a scrivere un pensiero, per i visitatori che saliranno dopo di loro, per aiutarli a vedere anche metaforicamente, il mondo in modo diverso. Il gruppo, infine, dopo un brindisi, sperimenterà anche l’ebrezza di cimentarsi in un coro.

La partecipazione è gratuita su prenotazione ma si deve pagare l’ingresso alla Ghirlandina (3 euro; ridotto 2 per studenti dai 6 ai 26 anni, over 65, gruppi di almeno 10 persone. Oppure biglietto Unesco a 6 euro e validità illimitata che include Ghirlandina, Musei del Duomo, Sale Storiche del Palazzo Comunale e visita guidata all’Acetaia Comunale i venerdì pomeriggio, sabati e festivi mattina e pomeriggio, previa iscrizione allo IAT, in Piazza Grande, 14. Gratuito per guide turistiche, giornalisti, disabili e accompagnatori).

La Ghirlandina è aperta da martedì a venerdì dalle 9.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 17.30. Sabato, domenica e festivi continuato 9.30 – 17.30 (la biglietteria chiude mezz’ora prima dell’orario indicato). La Torre è chiusa mercoledì 25 dicembre a Natale. Diverse le iniziative speciali e le visite in programma nel periodo delle feste.

Per informazioni: Ufficio Iat Informazione e Accoglienza Turistica, piazza Grande 14, tel. 059 2032660 (www.visitmodena.it).