Home Modena Rallentamenti per ghiaccio questa mattina in città

Rallentamenti per ghiaccio questa mattina in città

A causa di alcuni tratti ghiacciati sulle strade, sabato 14 dicembre a Modena la viabilità è stata rallentata al mattino, ma regolare. Nella serata e nel corso della notte i mezzi spargisale sono intervenuti in tutta la città, anche in centro storico e nelle zone di accesso alle scuole medie.

L’intervento dei mezzi spargisale per prevenire il rischio di ghiaccio nelle strade è già in programma anche per la serata di oggi, a partire dalle 20, con un ulteriore intervento previsto per le 3 di notte. Riguarderà tutta la città, con un’attenzione particolare per l’area del Novisad dove domenica è in programma il mercato straordinario.

Nella notte trascorsa si è resa necessaria da parte della Polizia locale di Modena la chiusura del cavalcavia Cialdini dove, anche a causa della strada ghiacciata, si sono verificati in due momenti tamponamenti a catena collegati fra loro, che hanno coinvolto complessivamente una decina di veicoli. Il bilancio è di due feriti, non gravi, con una denuncia per guida in stato di ebbrezza.

Nel dettaglio, a mezzanotte e mezza circa, il conducente di una Bmw diretta verso il centro ha perso il controllo dell’auto che è finita nella corsia opposta urtando una Alfa Romeo Mito guidata da una ragazza, dietro la quale arrivavano altre quattro macchine, tutte coinvolte: due Mercedes e due Renault (Megane e Modus). I feriti sono un passeggero della Bmw e la conducente dell’Alfa Mito.

Mentre il traffico era fermo per questo primo tamponamento, sempre al cavalcavia Cialdini direzione periferia, all’1 circa se ne è verificato un altro tra quattro autoveicoli, senza feriti, innescato da una Fiat 500 che è finita contro una Opel Corsa. Quest’ultima è stata spinta contro una Citroen Ds che la precedeva ed è andata a sua volta ad urtare una Fiat Panda. Il conducente della 500 è risultato positivo all’alcoltest con un esito che lo configura in fascia B, cioè con una presenza di alcol nel sangue due volte e mezza circa superiore al massimo consentito che è di 0,5 grammi/litro. È stato denunciato all’autorità giudiziaria.

Le informazioni sul Piano neve del Comune di Modena sono disponibili sul sito www.comune.modena.it. È possibile iscriversi anche al servizio di messaggistica basato sul sistema Telegram (canale @ComuneMO-allerta) per essere informati con tempestività sulla condizione delle strade e sugli interventi dei mezzi in caso di neve o ghiaccio. Le informazioni per iscriversi sono sul sito: www.comune.modena.it/telegram/resta-informato-con-telegram