Home Cronaca Il cordoglio del sindaco di Modena per la scomparsa di Guido Leoni

Il cordoglio del sindaco di Modena per la scomparsa di Guido Leoni

“Un protagonista dello sviluppo di una banca che ha sempre mantenuto un legame forte con il territorio”. Lo ha affermato il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli in un messaggio di cordoglio per la scomparsa a 79 anni di Guido Leoni, dirigente bancario che ha guidato per anni l’attuale Bper Banca. Entrato nella Banca Popolare di Modena nel 1975, poi diventata Popolare dell’Emilia Romagna e quindi Bper Banca, ha ricoperto gli incarichi di direttore generale dal 1996 al 2003, di amministratore delegato fino al 2008 e di presidente fino al 2011.

“Sguardo e stretta di mano sono le cose su cui consigliava di soffermarsi nell’attività creditizia”, è il ricordo di Leoni del sindaco Muzzarelli: “Diceva che quando una persona si presenta allo sportello, va guardata negli occhi per leggervi la forza del suo progetto d’investimento e nella sua stretta di mano si può valutare la determinazione dell’impegno”.

I funerali sono in programma lunedì 16 dicembre, alle 14, nella chiesa di Baggiovara: partenza alle 13,30 dalla Casa Funeraria Terracielo di via Emilia Est 1320. Sepoltura presso il Vecchio Cimitero di Baggiovara.