Home Modena Abitcoop: Premi di studio Francesco Reggiani, nuova edizione

Abitcoop: Premi di studio Francesco Reggiani, nuova edizione

Da Abitcoop un segnale forte di attenzione ai giovani ed alle tematiche della sostenibilità ambientale. Deciso dal Consiglio di Amministrazione della cooperativa di abitanti, la più numerosa ed estesa della provincia di Modena, aderente a Legacoop Estense, lo stanziamento di 5.000,00 euro per istituire sei premi di studio da assegnarsi ad altrettanti giovani neolaureati soci o figli di soci della cooperativa per accompagnarli nella fase del loro inserimento nel mondo del lavoro. Uno di questi riservato preferenzialmente ad un laureato di secondo livello, magistrale in Ingegneria per l’ambiente e il territorio (LM-35).

Intitolati alla memoria di un suo storico dirigente, Francesco Reggiani, i premi sono giunti alla nona edizione ed hanno avuto fino ad oggi una cinquantina di beneficiari.

“Il successo delle passate edizioni di questa iniziativa e la generale positiva accoglienza da parte dei soci – ha affermato la Presidente Simona Arletti – ci hanno convinto a riproporla, con una sottolineatura diversa rispetto al passato. Crediamo importante, per una realtà cooperativa come la nostra che ha nel suo DNA il promuovere qualità e innovazione, guardare ai giovani, e contribuire a dare loro un futuro più certo consegnando loro un patrimonio di valori che fonda sul rispetto degli altri e dell’ambiente. Per queste ragioni dal prossimo anno uno dei premi di studio sarà riservato ad un laureato magistrale impegnato sui temi della sostenibilità”.

La somma destinata a questa iniziativa consentirà di premiare:

– 2 laureati di primo livello (triennali) che riceveranno un assegno di 500,00 euro ciascuno
– 4 laureati magistrali o specialistici che riceveranno, invece, 1000,00 euro ciascuno.

Ne potranno beneficiare tutti i laureati, di tutte le classi di laurea, che abbiano ottenuto una valutazione non inferiore a 99/110, presso Università statali o riconosciute dallo Stato, e abbiano conseguito il titolo tra l’1 marzo 2019 ed il 29 febbraio 2020, purché soci o figli di soci con iscrizione ad Abitcoop entro il 27 novembre 2019 e purché non abbiano già ricevuto in precedenza analogo premio. L’assegnazione dei premi verrà effettuata, a giudizio inappellabile, da una Commissione nominata dal Consiglio di Amministrazione della cooperativa, che stilerà una graduatoria di merito redatta sulla base della valutazione dei requisiti di profitto. Nel caso in cui non vi siano domande relative a lauree di classe LM-35, tutti e quattro i premi da 1.000,00 euro saranno attribuiti a prescindere dalla classe di laurea.

La domanda di ammissione al concorso, redatta sul modulo predisposto da Abitcoop reperibile sul sito della cooperativa www.abitcoop.it e sottoscritta dall’interessato, dovrà essere presentata o fatta pervenire tramite raccomandata con ricevuta di ritorno a Abitcoop Soc. Coop. (Via Nonantolana 520 – Modena) inderogabilmente entro il giorno 28 marzo 2020.

Ulteriori richieste di informazioni e chiarimenti, per i quali comunque si rinvia alla lettura integrale del bando, possono essere rivolti direttamente alla cooperativa tramite telefono 059/381411 o e-mail: abitcoop@abitcoop.it