Home Modena Sport da Combattimento: Guerrieri ancora indomabili alla Spartan Fight XFC a Ivrea

Sport da Combattimento: Guerrieri ancora indomabili alla Spartan Fight XFC a Ivrea

Domenica scorsa il Team dei Guerrieri del Tiepido, guidato dal Coach Cristian Guadagno ha partecipato alla prima edizione della Spartan Fight XFC a Ivrea dove, oltre essere partecipante era co-organizzatore dell’evento presso la Nalbone Boxe Gym.

Kickboxing e Asi Boxe Promotion in gara: la prima a salire in pedana con la Kickboxing è stata Monia Morsiani, 44 anni di Castelnuovo che ha ceduto alla più giovane fighter locale. Subito dopo la maranellese Alessandra Pasini di 17 anni che ha vinto nella kickboxing dominando senza incertezze i due round dell’incontro e continuando una striscia positiva importante.

A seguire Matteo Grisendi, 26 anni di Castelvetro, allenatore della squadra di MMA, che si è messo alla prova nella kickboxing k1: ha perso per una manciata di punti.

Poi è stato il turno di Loris Balboni, 17 anni di Carpi, chiamato a gareggiare poche ore prima per rimpiazzare due atleti ammalati nella kickboxing k1: ha vinto il primo incontro ma ha perso il secondo contro un esperto atleta.

Marco Picardi 15 anni di Modena ha messo in bacheca un altra cintura vincendo un incontro di Boxe Promotion. Per concludere Luca Messori, 29 anni di Gattatico, appartenente alla Kudo Parma ma che si appoggia al team di Portile per prepararsi alle gare; ha vinto anche lui il suo incontro di Boxe Promotion, aggiudicandosi la cintura Spartan.

Altra trasferta di rilievo per i ragazzi di Portile pronti a portare i colori modenesi in giro per l’italia.