Home Modena Modena, calcetto di beneficenza a favore di Aseop

Modena, calcetto di beneficenza a favore di Aseop

Anche quest’anno – domenica 22 dicembre, al Pala Cus di Modena – si è svolto con grande successo il torneo “Calcetto di Natale di beneficenza a favore di ASEOP”. Questo tradizionale evento ha visto la partecipazione di tantissime persone divise in squadre con nomi natalizi che si sono sfidate per oltre 5 ore di gioco in un torneo di calcio a 5, dove il fine ultimo era fare beneficenza. L’incasso della giornata è stato interamente destinato ad ASEOP (Associazione per il Sostegno della Ematologia ed Oncologia Pediatrica).

Quest’anno per la prima volta hanno partecipato numerosi atleti di “ness1escluso”, Un progetto di inclusione per i ragazzi disabili mentali che prevede un percorso di sport e formazione a loro disposizione, gratuito per le famiglie. Un titolo evocativo ,“Galvani per il sociale” primo progetto destinato a lasciare il segno non solo nel modenese.

Intorno alle 9:30 l’organizzatore del torneo Luigi Frigieri, il vicepresidente di Aseop, il presidente del Cus Mo.Re e lo staff del CUS hanno accolto gli atleti con un caloroso benvenuto, dopo un breve briefing è stato dato il calcio d’inizio alle partite che si sono svolte in contemporanea su più terreni di gioco del Pala Cus.

Durante il torneo tutto lo staff ha allestito un ricchissimo e buonissimo buffet per tutti i giocatori, arbitri e tifosi che si sono aggregati in un momento conviviale.

Il CUS, fra atleti spettatori e tifosi ha contato più di 200 persone che si sono alternate nel corso della giornata e che hanno preso parte alla raccolta fondi istituita dagli organizzatori a sostegno di Aseop.

In finale per aggiudicarsi il primo posto hanno giocato la squadra dei Babbi Natale contro le Coccinelle in uno scontro molto combattuto dove alla fine come vincitore del torneo si sono confermati i Babbi Natale che hanno ricevuto coppa e premi.

Un grande Grazie agli organizzatori, agli atleti, al Cus Mo.Re da sempre attento a iniziative dedicate alla beneficenza e ad Aseop.

Infine un ringraziamento speciale anche agli sponsor per la loro partecipazione nella riuscita dell’evento.

Auguriamo a tutti un buon natale e felice anno nuovo,con la speranza di trovarci sempre più numerosi nella prossima edizione di questo meraviglioso torneo.