Home Appuntamenti Alle biblioteche Crocetta e Giardino di Modena arrivano i burattini

Alle biblioteche Crocetta e Giardino di Modena arrivano i burattini

Alle biblioteche comunali decentrate di Modena arrivano i burattini di Sara Goldoni con due appuntamenti gratuiti su prenotazione fino a esaurimento posti e in sicurezza anti Covid (mascherine, distanziamento, disinfezione mani).

Per vedere gli spettacoli, adatti a bambini e bambine dai 3 ai 12 anni, si deve prenotare (tel. 059 2033606 biblioteca.crocetta@comune.modena.it per il 5, o tel. 059 2032224 biblioteca.villaggio.giardino@comune.modena.it per il 9 settembre).

La burattinaia Sara Goldoni conduce una ricerca su racconti e personaggi tradizionali con differenti linguaggi artistici: l’illustrazione, il fumetto, la musica, la narrazione e il teatro di figura. Con i burattini richiama racconti popolari emiliani.

Nello spettacolo di sabato 5 nel cortile della Crocetta, in Largo Pucci a Modena, un cagnolino viene invitato dalla barboncina Pucci a mangiare cotechino e fagioli: la strada è lunga e attraversa un bosco. Non si corre il rischio di incontrare il lupo o l’orso, ma avventure sconosciute da superare con furbizie “canine”…

Mercoledì 9 settembre, invece, la storia che si racconta alla Giardino di via Marie Curie è quella di Mingone, un fannullone di prima riga. La mamma lo manda a vendere una bellissima stoffa ricamata e gli raccomanda: “Non vendere a chi parla troppo!”. Arrivato al mercato, vede farsi avanti una signora misteriosa, di pochissime parole…

I nuovi appuntamenti della biblioteca Crocetta, si realizzano grazie anche a un progetto premiato dal ministero per i Beni artistici, culturali e il turismo (Mibact) col bando nazionale “Biblioteca casa di quartiere” piano “Cultura Futuro Urbano”.

Informazioni online sulle prescrizioni (www.comune.modena.it/biblioteche).