Home Economia Confcommercio presenta la Metromappa, strumento per dare sostegno alle imprese modenesi

Confcommercio presenta la Metromappa, strumento per dare sostegno alle imprese modenesi

Confcommercio Modena lancia la Metromappa, un progetto concepito durante la fase più acuta dell’emergenza Covid-19 con l’obiettivo di sostenere le imprese modenesi in questo momento di grande incertezza e difficoltà, in particolare per i principali comparti del Terziario.

Il 2020 si chiuderà per il territorio modenese con una perdita di 800 milioni di consumi; la contrazione media di fatturato per le imprese di commercio, turismo e servizi, con la sola eccezione per quelle attive nella distribuzione alimentare, sarà attorno al 40% con punte del 60% per la ricettività; nel 2021 saranno a rischio 1.500 imprese e 2.500 posti di lavoro. Sono questi, in sintesi, i numeri elaborati dall’ufficio studi di Confcommercio Modena sul Terziario modenese, che in Provincia di Modena vede attive circa 16 mila imprese.

“Le nostre analisi – commenta Tommaso Leone, presidente provinciale di Confcommercio Modena dell’ufficio studio di Confcommercio Modena – tratteggiano uno scenario per il Terziario particolarmente preoccupante: non possiamo certo arrenderci e per questo mettiamo in campo ogni energia, risorsa e professionalità disponibili, per continuare a stare affianco agli imprenditori modenesi e sostenere le prospettive di commercio, turismo, servizi all’impresa, artigianato in questa traversata del deserto”.

La Metromappa mette a sistema in chiave innovativa servizi e tutele tradizionali e contempla un plafond di consulenze pensate proprio per rispondere al bisogno degli Imprenditori di avere una bussola per orientarsi in una situazione di mercato delicatissima.

La Metromappa è organizzata come fosse una mappa di una metropolitana, articolata su in cinque linee di servizi: start up e innovazione, rappresentanza e tutela datoriale, consulenza e gestione aziendale, finanziamenti e contributi, risorse umane e formazione.

Confcommercio ha poi deciso di mettere a disposizione un servizio gratuito di check up aziendale, con cui i consulenti dell’Associazione potranno individuare ambiti di intervento su cui intervenire per migliorare il posizionamento sul mercato dell’impresa: https://forms.gle/s2RGeRqj5iTgmhgAA