Home Modena Sabato al parco Amendola di Modena flash mob per l’allattamento materno

Sabato al parco Amendola di Modena flash mob per l’allattamento materno

Neomamme al parco Amendola, sabato 3 ottobre, alle 10.30, nell’area del chiosco, per il flash mob “Allattiamo insieme” che si svolgerà nello stesso momento anche in altre città grandi e piccole in Emilia Romagna e in Italia.

L’iniziativa, alla quale insieme alle neomamme partecipano anche le ostetriche dei consultori Ausl e del Policlinico, si svolge nell’ambito della Settimana dell’allattamento materno, prevista dall’1 al 7 ottobre, che quest’anno si intitola “L’allattamento si prende cura del pianeta”.

Il programma modenese (scaricabile dal sito www.comune.modena.it) prosegue fino al 27 ottobre con numerose iniziative che si svolgono nel rispetto dei protocolli di sicurezza per prevenire la diffusione del Covid-19, ed è promosso in collaborazione dal Musa del Comune di Modena, Rete città sane, Azienda Usl e Azienda ospedaliero universitaria di Modena, con le associazioni Differenza Maternità, MammexleMamme, Centro allattamento materno-Progetto primo respiro, Spazio nascita centro perinatale, Orbita Doula, e con il contributo della Federazione italiana medici pediatri, delle Farmacie comunali di Modena, di Federfarma Modena.

Tra le iniziative proposte c’è “Allattiamo nel verde”, nel parco Policlinico fino a mercoledì 7 ottobre (escluso sabato 3), a cura dell’Azienda ospedaliero-universitaria. Le ostetriche del Policlinico accoglieranno le mamme che hanno bisogno di sostegno e aiuto per l’allattamento. In caso di maltempo, l’iniziativa si sposterà in un’area dedicata all’interno del Policlinico.

In programma anche incontri con le ostetriche dei consultori dell’Ausl nello Spazio mamme/bambini della Casa della salute di Modena in via Montalcini e on line. Promossi dalle diverse associazioni, sono previsti incontri per aiutare le giovani mamme nelle difficoltà che possono incontrare nella gestione del neonato e attività per piccoli gruppi di genitori.

Fino al 27 ottobre, le farmacie pubbliche e private modenesi propongono un ciclo di incontri con Giusy Magli, educatrice e psicomotricista: dalla differenza tra il bambino fantasticato e quello reale alle azioni di accudimento di madre e padre fino alle interazioni tra mamma e bambino. Gli incontri si svolgono nella sala conferenze Fontanesi, in via degli Schiocchi 54 e sono gratuiti ma è necessario prenotarsi (per ulteriori informazioni e prenotazioni: 059 340998; ufficio.stampa@federfarma.it).