Home Cronaca Spacciatore recidivo, trovato con una ventina di grammi di eroina, arrestato a...

Spacciatore recidivo, trovato con una ventina di grammi di eroina, arrestato a Modena

Durante un servizio di controllo integrato del territorio, i militari della sezione operativa del nucleo operativo e radiomobile dei Carabinieri di Modena, unitamente al nucleo problematiche del territorio della polizia locale, hanno tratto in arresto un soggetto poiché deteneva, ai fini di spaccio, circa 20 grammi di eroina. Il servizio si era concentrato nella zona del centro, in particolare a Piazza Matteotti, dalla quale provenivano numerose segnalazioni di attività delittuose.

Il soggetto, originario della Tunisia, in passato era stato arrestato – unitamente ad altre 23 persone – durante una maxi operazione antidroga a Milano che portò al sequestro di oltre 45 chili di cocaina tra le città di Padova, Pontedera, Perugia, Pavia e Modena. Inoltre solo nel mese di giugno del 2020 era stato scarcerato a seguito di un arresto in flagranza di reato effettuato dal Nucleo Investigativo dei Carabinieri di Chieti. In quel frangente, era stato rinvenuto presso la sua abitazione un quantitativo di circa 4,5 kg di eroina.

L’autorità giudiziaria, prontamente informata sui fatti, disponeva la custodia presso le camere di sicurezza del Comando provinciale carabinieri in via Pico della Mirandola, per il successivo giudizio direttissimo.

(immagine di repertorio)