Home Appuntamenti Si è conclusa ieri l’edizione modenese del Festival della Lettura per Ragazzi

Si è conclusa ieri l’edizione modenese del Festival della Lettura per Ragazzi

(Alessandro Riccioni, Nicola Cinquetti)

Modena “città della lettura” nel week end con circa 1.000 appassionati di libri per ragazzi che, in presenza e nel rispetto delle disposizioni Covid-19, hanno partecipato agli incontri di Passa la Parola il Festival della Lettura giunto alla sua nona edizione. Oltre 20 gli autori, artisti, illustratori con la presenza di Premi Strega e Andersen, per un ricco programma di eventi tutti gratuiti che sabato e domenica hanno richiamato adulti e bambini presso gli spazi del Festival, dopo l’anteprima di venerdì 2 ottobre a Castelnuovo Rangone.

Il Festival in questa sua nona edizione ha voluto celebrare due grandi figure, due autori, due maestri, Gianni Rodari e Dante Alighieri, festeggiandone i rispettivi anniversari: i cento anni dalla nascita e i quaranta anni dalla morte dell’autore di “Favole al telefono”, e il settecentesimo anniversario della morte del Sommo poeta, che culminerà a metà settembre 2021.

Il Festival Passa la Parola è uno degli appuntamenti nazionali più attesi nel settore della letteratura per ragazzi. E’ ideato da CSI Modena e Castello di Carta Libreria indipendente per ragazzi. La nona edizione si è svolta con il contributo dei comuni di Modena, Castelnuovo Rangone, Savignano sul Panaro, Castelfranco Emilia, Vignola, Spilamberto, Castelvetro di Modena, main sponsor BPER Banca e Medica Plus. Con la collaborazione delle biblioteche dei vari territori coinvolti e in particolare per questa conclusione degli eventi a Modena con la collaborazione di Biblioteca Civica Antonio Delfini e con il sostegno di Conad. Partner di Passa la Parola: Musei Civici, Gallerie Estensi.

All’edizione di ottobre 2020 hanno partecipato: Gianumberto Accinelli, Stefano Ascari, Alice Bigli, Manlio Castagna, Nicola Cinquetti, Francesco D’Adamo, Alessandro Q. Ferrari, Andrea Franzoso, Elisabetta Garilli, Luigi Garlando, Fausto Gilberti, Melania Longo, Eros Miari, Marie-Aude Murail, Elisa Palazzi, Alessandro Riccioni, Alessandro Sanna, Guido Sgardoli, Monica Tappa, Sara Tarabusi, Angela Tognolini, David Tolin, Alice Torreggiani.

PASSA LA PAROLA PROSEGUE CON GLI EVENTI APERTI AL PUBBLICO, EVENTI COLLATERALI E INCONTRI DI FORMAZIONE

Sabato 17 ottobre, inoltre, alle ore 10 si terrà presso il Teatro dei Segni l’evento per bambini da 3 a 6 anni TARABARALLA. IL TESORO DEL BRUCO BARONESSA: lettura animata e musicata con l’autrice e musicista Elisabetta Garilli, il Garilli Sound Project e le immagini di Valeria Petrone per parlare del valore delle cose e solidarietà. Un progetto di Carthusia edizioni realizzato con il contributo di BPER Banca che donerà ad ogni bambino presente una copia dell’albo illustrato.

Nell’ambito della rassegna “Crescere lettori” con incontri di formazione rivolti ad insegnanti, bibliotecari, formatori, genitori e appassionati, è in programma in data da definire un incontro per affrontare i temi dell’educazione civica e della convivenza civile, con Andrea Franzoso e il suo ultimo libro, Viva la Costituzione (De Agostini).

Il Festival Passa la Parola prosegue anche con alcuni eventi collaterali nel mese di ottobre. Dall’8 al 23 di ottobre presso la Libreria Castello di Carta in via Belloi 1/B a Vignola si terrà l’evento collaterale “Pillole Sonore 100 Storie/100 candeline”: in libreria si ascolteranno le pillole Emons Edizioni partecipando ad una divertente caccia al tesoro, per festeggiare i 100 anni di Gianni Rodari e i 15 anni della Libreria Castello di Carta. In collaborazione con Alir Associazione Librerie Indipendenti per Ragazzi (dal lunedì al sabato, orario d’apertura 10 -12.30/16 -19, giovedì pomeriggio chiuso).

Gli eventi collaterali includono anche i corsi sulla lettura ad alta voce, a pagamento a cura di Sara Tarabusi, per genitori, insegnanti, formatori e bibliotecari. Il corso base “Gocce di Voce” per genitori, insegnanti, formatori e bibliotecari è in programma il 21 e 28 ottobre dalle 18.00 alle 19.30 presso la Sede CSI Modena in via Del Caravaggio 71; il corso avanzato “Leggiamo, interpretiamo e animiamo” si terrà il 4, 11 e 18 novembre dalle 18 alle 19.30 sempre presso la Sede CSI Modena. I corsi si terranno anche nella versione on line su piattaforma Zoom; quello base il 20 e 27 ottobre, quello avanzato il 3, 10 e 17 novembre. Info e prenotazione dei corsi: 059 769731, info@castellodicarta.it