Home Modena Grande successo a Castelfranco Emilia per ‘Tortellino al Centro’

Grande successo a Castelfranco Emilia per ‘Tortellino al Centro’

E’ di oltre 10mila euro l’ammontare dei fondi ricavati grazie a Tortellino al Centro, il pranzo di beneficenza che il Comune ha ideato e realizzato domenica insieme all’Associazione LA SAN NICOLA, per inaugurare la via Emilia dopo i lavori che hanno riqualificato il Centro di Castelfranco Emilia. Un evento, lo ricordiamo, finalizzato anche alla raccolta fondi destinati a due importanti progetti di UniMoRe: da un lato lo studio per contrastare il COVID19 portato avanti da un team internazionale guidato dal Prof. Andrea Cossarizza; dall’altro, passando al versante cardiologico, il sostegno insieme a CittadinanzAttiva al team guidato dalla Professoressa Anna Vittoria Mattioli per ButterfLife, nello sviluppo di percorsi innovativi di telemedicina, in particolare per situazioni di fragilità, anziani e disabili in primis.

La risposta della cittadinanza è andata oltre le più rosee aspettative e il colpo d’occhio, aiutato anche dal bel tempo, è stato veramente mozzafiato: una via Emilia apparecchiata a nuovo dai ragazzi dell’Istituto Lazzaro Spallanzani completamente “invasa” da tantissime famiglie e da tantissimi giovani, tutti insieme a tavola, chiaramente nel doveroso rispetto delle disposizioni e delle distanze di sicurezza, per condividere un momento conviviale a fine benefico.  Al Centro del menù, e non poteva essere altrimenti, il Tortellino Tradizionale di Castelfranco Emilia, rigorosamente in brodo di cappone, accompagnato dalle Eccellenze Modenesi di PIACERE MODENA, partner primario dell’evento. Gli Chef di MODENA A TAVOLA hanno scelto la cotoletta modenese, con gelato al Parmigiano Reggiano DOP, Prosciutto di Modena DOP croccante e gocce di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP.  Non sono poi mancati i Lambruschi  e il Pignoletto DOP delle Cantine Riunite & Civ ad accompagnare il pranzo, seguiti nel primo pomeriggio da una serie di degustazioni teatralizzate, sempre a cura di PIACERE MODENA: i prodotti DOP e IGP della Provincia di Modena, degustati e raccontati in una forma innovativa da Koinè Teatro Sostenibile. «Sono veramente felice del risultato raggiunto e di averlo condiviso con tutta la cittadinanza in una domenica in cui tutto ancora una volta ha funzionato alla perfezione» ha detto senza troppi giri di parole il Sindaco di Castelfranco Emilia Giovanni Gargano ponendo l’accento sulla «doppia valenza di questa giornata: da un lato finalmente levare il sipario sulla via Emilia “vestita” completamente a nuovo proprio nel cuore pulsante della nostra città è stata una soddisfazione unica, dall’altro passare alcune ore spensierate insieme a tante famiglie e tanti giovani, raccogliendo fondi da destinare a due progetti di straordinaria importanza, mi ha riempito il cuore di gioia. Ancora una volta abbiamo saputo mettere, tutti insieme, un altro tassello determinante nel nostro cammino, sempre nel segno della concretezza, tratto distintivo della nostra azione quotidiana. E di questo sono veramente grato nei confronti di tutti, da La San Nicola a tutti i consorzi che hanno aderito, comprese, ovviamente, anche tutte le centinaia di cittadini che hanno accettato l’invito dando il loro contributo ai progetti solidali alla base di questa iniziativa». A fargli eco le dichiarazioni di Giovanni Degli Angeli, Presidente dell’’Associazione La San Nicola nonché deus ex machina organizzativo dell’evento, che a sua volta ha espresso una «grande felicità per la perfetta riuscita dell’iniziativa. Tra l’altro mi ha fatto veramente piacere vedere tantissimi castelfranchesi presenti, nonostante tutte le difficoltà del momento legate al covid. Per essere stata una prima, è andata veramente bene, sotto tutti i punti di vista e adesso i fari sono già puntati verso la prossima edizione».