Home Modena Aumentano i contagi nelle Cra modenesi, chiusi gli accessi alle strutture

Aumentano i contagi nelle Cra modenesi, chiusi gli accessi alle strutture

Gli amministratori delle Asp della Provincia di Modena dopo che oggi si sono verificati numerosi casi nelle strutture anziani modenesi hanno deciso la chiusura degli accessi alle strutture stesse.

In nome delle ASP della Provincia di Modena, in forza dell’aumento dei contagi e in rispetto al DPCM abbiamo condiviso la necessità di sospendere già dalla giornata di domani gli accessi presso tutte le CRA in nostra gestione. Salvo situazioni gravose e contingenti (stati terminali) non sarà quindi più possibile accedere presso le strutture.

Tale misura si fa forte dall’esperienza maturata sul campo e dalla collaborazione che sempre più vede le ASP di Modena coinvolte consapevoli che le complesse sfide che abbiamo davanti non possono che essere affrontate insieme. Con tale azione si
vuole prevenire la diffusione di contagi all’interno delle strutture avendo un tipo di utenza
particolarmente fragile ed esposta.

Nessun allarmismo, anzi, il pieno governo di questa fase di cui sapevamo poter incedere e verso cui dobbiamo muoverci decisi e risoluti. Ogni tempo perso sarebbe a discapito della sicurezza. Siamo sicuri che solo tempestivamente mettendo in pratica azioni di contenimento del rischio possiamo tutelare la salute dei nostri ospiti.

Sarà nostra premura riattivare in questo periodo forme di contatti con i parenti in sicurezza non in presenza. Tale restrizione sarà modificata, salvo altre indicazioni ministeriali o regionali, qualora l’andamento epidemiologico mostrerà un sostanziale miglioramento. Ringraziamo ancora una volta gli operatori, che sono in prima linea silenziosamente in questa complessa e stressante battaglia. Un grazie sentito anche ai famigliari per la preziosa collaborazione e sostegno che hanno saputo e sapranno dare.

Gli Amministratori delle ASP della Provincia di Modena