Home Modena FarmacieUnite: vaccinazione antinfluenzale per i farmacisti significa garantire continuità di servizio

FarmacieUnite: vaccinazione antinfluenzale per i farmacisti significa garantire continuità di servizio

A differenza degli scorsi anni, la campagna vaccinale del 2020 si distingue per la tardiva e limitata quantità di vaccini destinati alle farmacie territoriali che rende improbabile anche la vaccinazione del personale della farmacia stessa: ad oggi non si hanno ancora notizie certe.

FarmacieUnite si rivolge a tutte le Istituzioni affinché, per le note ragioni di prevenzione, sia opportunamente programmata la vaccinazione antinfluenzale anche per la Categoria dei Farmacisti, comunicando tempestivamente tempi e modi così da poter garantire la presenza del personale nelle sedi di vaccinazione.

Una efficace campagna vaccinale del personale di farmacia, soprattutto con la diffusione del Covid-19, dovrebbe consentire di contenere le assenze per influenza e limitare al massimo la possibilità di confonderla con una infezione da Covid-19 scongiurando quindi interruzioni di servizio e disagi ai cittadini.

FarmacieUnite è certa che le Istituzioni non mancheranno di cogliere lo spirito della richiesta, e l’importanza del suo accoglimento, con l’obiettivo di garantire il servizio farmaceutico con continuità nel territorio.