Home Cronaca Identificato il minore che a Vignola ha minacciato una coppia che lo...

Identificato il minore che a Vignola ha minacciato una coppia che lo ha rimproverato perché urinava davanti ad una porta

Una decina di giorni fa a Vignola, una coppia di persone in transito in bicicletta in via Zenzano, aveva ripreso verbalmente un ragazzino che stava per orinare davanti alla porta di una casa privata, vicino a quella che appartiene al Castello. Il ragazzo rispondeva con maleducazione e si avventava verso le persone adulte che lo avevano richiamato sfilandosi la cintura dei pantaloni e agitandola verso di loro con fare minaccioso. Fortunatamente la colluttazione paventata non avveniva anche a causa dell’intervento di altre persone presenti.

A seguito della denuncia raccolta il giorno successivo da parte delle persone minacciate presso gli uffici della Polizia Locale Terre di Castelli, sono state svolte indagini che hanno portato, nel pomeriggio di ieri 29 ottobre, all’identificazione certa del responsabile dei fatti.

Anche in questo caso sono state fondamentali le informazioni raccolte dalla visione delle immagini della videosorveglianza dei comuni dell’Unione che, incrociate tra di loro e con altre testimonianze, hanno permesso di ricostruire i fatti così come erano stati denunciati.
Il giovane identificato, minorenne e residente in zona, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria.