Home Cronaca Deve espiare una pena residua: 68enne finisce ai domiciliari a Castelnuovo Rangone

Deve espiare una pena residua: 68enne finisce ai domiciliari a Castelnuovo Rangone

I Carabinieri della stazione di Castelnuovo Rangone, nella mattinata di ieri, hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione per espiazione di pena detentiva, traendo in arresto e collocando ai domiciliari un sessantottenne del luogo, già noto alle forze dell’ordine, il quale doveva ancora espiare una pena residua di due anni e otto mesi di reclusione per reati di calunnia e bancarotta fraudolenta, fatti commessi negli anni 2010 e 2011.