Home Maranello La biblioteca Mabic è chiusa, ma il servizio è garantito: il prestito...

La biblioteca Mabic è chiusa, ma il servizio è garantito: il prestito è “take away”

Il prestito di libri e film è garantito anche con la biblioteca chiusa. L’ultimo DPCM emanato, tra le misure di contenimento dell’emergenza sanitaria, ha stabilito la chiusura delle biblioteche dal 6 novembre al 3 dicembre. L’amministrazione comunale di Maranello vuole tuttavia mantenere il servizio di prestito con la formula “Take away (libri da asporto)”, per assicurare ai lettori di poter accedere in sicurezza al prestito.

“Le nuove restrizioni ci impongono di chiudere al pubblico la biblioteca, ma vogliamo continuare a mantenere un servizio importante per cittadini e utenti”, afferma l’assessore alla cultura Mariaelena Mililli. “La lettura e l’arte rappresentano strumenti formidabili per la crescita personale, a maggior ragione in un momento in cui a tutti è chiesto di limitare gli spostamenti e di rimanere a casa.

I libri sono una risorsa preziosa: con questo servizio i nostri operatori si mettono a disposizione per continuare a garantire un servizio essenziale ai cittadini in piena sicurezza”.

Per rispettare le disposizioni in materia di sicurezza, non è quindi per ora possibile accedere alla Biblioteca Mabic, ma si possono prenotare i libri sul portale Bibliomo tramite accesso al proprio profilo personale oppure chiamando la biblioteca al n. 0536.240028 o inviando una mail a biblio.maranello@comune.maranello.mo.it. Una volta effettuata la richiesta, il personale verificherà la disponibilità e invierà la conferma della prenotazione a nome del tesserato che potrà ritirare i testi presso l’URP del Comune di Maranello (Piazza Libertà 33) dal giorno successivo alla conferma ed entro i cinque giorni seguenti negli orari di apertura previsti (martedì e giovedì: 9.30-12.30, 15-17.30, mercoledì, venerdì e sabato 9.30-12.30).

Per ritirare i volumi potrà entrare una persona alla volta e sarà obbligatorio l’utilizzo di mascherina e igienizzazione delle mani. La restituzione dei prestiti rimane a 30 giorni e avverrà nel box posizionato all’esterno del Mabic, sempre disponibile, mentre la restituzione dei DVD avverrà tramite una cassetta posta all’esterno della biblioteca. In nessun caso il materiale da restituire dovrà essere consegnato agli operatori o depositato al banco prestito. Per richiedere la proroga di un documento in prestito occorre telefonare o scrivere una email, mentre tutti i prestiti in corso sono stati prorogati fino al 3 dicembre.