Home Cronaca Controlli notturni di Carabinieri e Polizia locale a Modena nei punti di...

Controlli notturni di Carabinieri e Polizia locale a Modena nei punti di maggior affluenza di persone

Alle sanzioni elevate nella serata di ieri dall’Arma di Carpi (otto giovani tra i 20 e i 30 anni che, noncuranti dei divieti stabiliti dal Governo per contenere la diffusione del contagio, sono stati sorpresi a bivaccare su delle panchine o a passeggiare senza alcun giustificato motivo, assembrati tra loro e senza indossare la mascherina), vanno ad aggiungersi altre quattro sanzioni elevate a Modena, delle quali tre nella tarda serata di ieri nel parco 22 aprile, dove tre stranieri sono stati trovati senza la mascherina protettiva, e una quarta elevata dall’Arma di Camposanto alle ore 22:50. In quest’ultima circostanza, da parte di una persona del luogo, è stato violato il divieto di Spostamento dalle 22 alle 5.

Nell’ambito di tali controlli, eseguiti anche con il personale della Polizia Locale di Modena, uno straniero sanzionato per violazioni delle prescrizioni anti Covid è stato denunciato per detenzione di sostanza stupefacente, trovato in possesso di marijuana.

I servizi hanno visto impegnate quattro pattuglie di Carabinieri e Polizia locale, che hanno battuto le zone del centro, nei luoghi conosciuti quali punti di maggior affluenza delle persone (centro storico, stazione delle corriere e parchi).