Home Cronaca Rapina in un esercizio commerciale di Modena: arrestato 36enne italiano

Rapina in un esercizio commerciale di Modena: arrestato 36enne italiano

La Polizia di Stato di Modena ha tratto in arresto un cittadino italiano di 36 anni, responsabile del reato di rapina. Nel tardo pomeriggio di ieri, personale della Squadra Volante è intervenuto presso un esercizio commerciale in via Barozzi dove un dipendente era stato vittima di una rapina ad opera di un uomo, che dopo aver prelevato una birra dal banco frigo ed avere aspettato l’apertura del ricevitore di cassa, lo aveva colpito con un crick alla mano per poi rubare l’incasso di circa 300 euro e darsi alla fuga.

Gli agenti hanno immediatamente acquisito dai testimoni e dalla vittima informazioni utili per riuscire a risalire all’autore del reato, il quale nella fretta di scappare a bordo di una Renault Clio rossa, aveva perso il proprio portafoglio nel negozio. Tutte le Volanti sul territorio si sono messe sulle tracce del soggetto, che dopo incessanti ricerche è stato individuato verso le 3.00 di questa mattina all’interno della propria autovettura nel parcheggio dell’Ospedale di Baggiovara. Sotto il sedile dell’auto si trovava ancora il crick utilizzato per la rapina.

Il 36enne è stato pertanto accompagnato in Questura dove, a seguito di accertamenti più approfonditi, sono emersi numerosi precedenti di Polizia a suo carico per reati contro la persona, il patrimonio e in materia di stupefacenti. In attesa del processo con rito direttissimo, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza.