Home Cronaca Esondazione fiume Panaro, aggiornamento della situazione a Nonantola

Esondazione fiume Panaro, aggiornamento della situazione a Nonantola

A causa dell’esondazione del Panaro a Nonantola continuano a esserci problematiche legate alla rete di telefonia mobile in varie zone del territorio, quindi il Centro Operativo Comunale ha spostato la parte operativa nella sede del Comune di Castelfranco Emilia per poter organizzare in modo più veloce la rete di aiuto alla popolazione.

Il corso d’acqua sta defluendo e i livelli si stanno abbassando in varie zone di Nonantola. Inoltre prosegue senza sosta la rete di soccorsi: il Comune di Nonantola ha messo a disposizione dei cittadini in difficoltà quattro numeri telefonici: 059 896540 – 059 896513 – 059 896514 – 059 896515.

Anche le persone fuori Nonantola con familiari in difficoltà (che non riescono a telefonare non avendo modo di utilizzare il dispositivo scarico) sono invitate a contattare i numeri del Centro Operativo.

Ricordiamo che sono aperti i due punti di accoglienza per chi è stato costretto a lasciare la propria abitazione. Presso le Scuole Materne Don Milani di via Gori sono accolte tutte le persone non affette da COVID-19 e che non si trovano in isolamento.

Le persone malate o in isolamento trovano invece ospitalità alle scuole Don Ansaloni di Via Larga per poi essere trasferite in strutture apposite.

 

Utenze

ENEL sta lavorando al riallaccio delle cabine elettriche, quando il deflusso dell’acqua consente di lavorare in sicurezza. Sono al momento 1800 le utenze sconnesse a Nonantola, in calo rispetto alle oltre 2700 di questa notte.