Home Appuntamenti “La matematica è politica” per il Mese della Scienza online “Off”

“La matematica è politica” per il Mese della Scienza online “Off”

“La matematica è politica” è il titolo di un pamphlet di Chiara Valerio, ed è anche il tema dell’appuntamento online con l’autrice, in programma mercoledì 9 dicembre alle 18.30 in diretta Facebook dalla biblioteca Crocetta di Modena. L’incontro digitale è aperto a tutti e costituisce il secondo della serie “Mese della Scienza Off”, nel progetto delle biblioteche comunali “Ci vediamo a Crocetta!”, con contributo del ministero per i Beni e le Attività culturali, nel piano “Biblioteca Casa di quartiere”.

Gli incontri, che prendono le mosse da novità editoriali su matematica e dintorni, si possono seguire sulle pagine Facebook “biblioteche.modena” e “bibliomo”, e sul canale YouTube “Biblioteche Modena e Archivio Storico”, e si svolgono in continuità con “Il mese della scienza”.

Matematica, scrittrice, dirigente editoriale, Chiara Valerio ha consegnato al pamphlet “La matematica è politica” (Einaudi 2020) una riflessione su matematica e democrazia: ambiti sorprendentemente affini, in quanto entrambi fondati su relazioni e regole. Il libro prosegue l’indagine avviata con “Storia umana della matematica” (2016), un viaggio nelle biografie d’eccezione di grandi matematici. Al Mese della Scienza Off l’autrice dialoga con Rita Fioresi, matematica dell’Università di Bologna.

Mercoledì 16 dicembre l’ultimo degli appuntamenti in programma della rassegna ci porta al cospetto della “Sfrontata bellezza del cosmo” con Licia Troisi e Gianluca Dotti. Astrofisica di formazione e scrittrice fantasy per passione, Licia Troisi ha pubblicato il suo primo romanzo a 21 anni, nel 2004, e da allora si è affermata come autrice fantasy italiana di successo, dando vita a un vero e proprio universo fantastico, “Il mondo emerso”.

Il programma aggiornato è su www.comune.modena.it/biblioteche. Informazioni telefoniche al numero 059 2033606.

Chi avesse perso o desideri rivedere gli appuntamenti online già svolti del Mese della Scienza, può farlo collegandosi al canale YouTube delle Biblioteche comunali di Modena, dove sono disponibili liberamente.