Home Carpi Stress emotivo da isolamento, l’Ausl riattiva il servizio di consulenza psicologica

Stress emotivo da isolamento, l’Ausl riattiva il servizio di consulenza psicologica

Un aiuto concreto per chi vive uno stato di disagio dovuto alla quarantena obbligatoria. È stato riattivato nei giorni scorsi il servizio di consulenza psicologica telefonica gratuita per i cittadini in isolamento domiciliare, presso la propria abitazione o in un hotel covid, per positività al virus o per essere nella condizione di contatto stretto di un malato. L’obiettivo del servizio è alleviare lo stress emotivo determinato dalla condizione di quarantena, che spesso provoca nel cittadino una fase di smarrimento e timore, molte volte peggiorato dal distacco forzato dai propri familiari.

Il percorso di supporto è disponibile dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 12.30, telefonando al numero del Centro di Psicologia Clinica del proprio territorio di residenza. Basterà lasciare all’operatore oppure in segreteria telefonica i seguenti dati: nome, cognome, telefono e Comune di residenza. Il servizio si impegna a richiamare il cittadino entro due giorni lavorativi.

“In questo periodo così difficile per la nostra comunità, come psicologi della Sanità Pubblica riteniamo fondamentale fornire assistenza psicologica a chi si trova in difficoltà a causa della pandemia – dichiara Stefano Brunello, Responsabile Area Psicologia Clinica Adulti dell’Azienda USL di Modena -. Questo servizio è aperto a chiunque senta il bisogno di supporto in una fase complessa come quella dell’isolamento”.

“Abbiamo pensato di farlo perché crediamo sia molto importante aiutare le persone a sentirsi meno sole e ad esprimere le emozioni anche faticose che si provano, a decomprimere anche quelle tensioni che si possono creare anche in famiglia vivendo l’isolamento per un certo numero di giorni – aggiunge Cecilia Giuliani, Psicologa e psicoterapeuta Ausl –. Un aiuto psicologico quando ci si trova in isolamento può essere prezioso anche per rinforzare le capacità di adattamento in una situazione come quella che stiamo vivendo”.

I numeri del servizio nei vari Distretti:

  • Modena: 059 2134378 (dalle 9 alle 13)
  • Carpi: 059 659798 oppure 333/7722232 (dalle 8.30 alle 12.30)
  • Castelfranco Emilia: 059 929234 (dalle 8.30 alle 13)
  • Mirandola: 0535 602836 oppure 333/7722232 (dalle 8.30 alle 12.30)
  • Sassuolo: 0536 863662 (dalle 9 alle 12)
  • Vignola e Pavullo: 059 777093 (dalle 9 alle 13, lun e giov dalle 15 alle 17)