Home Lavoro Fiom Cgil Modena e Ferrara: ” Fox Bompani, sciopero a oltranza”

Fiom Cgil Modena e Ferrara: ” Fox Bompani, sciopero a oltranza”

A fronte della discussione avviata nell’ambito del Tavolo Istituzionale, nella giornata di mercoledì 16 dicembre 2020 la Fiom Cgil ha avanzato alle Istituzioni e alla Fox Bompani una proposta per la soluzione della vertenza aperta che riguarda entrambe le unità di Modena (con i 20 addetti degli uffici commerciali e amministrativi) e Ferrara (con i circa 100 addetti della produzione a Ostellato ).

“L’azienda – afferma una nota di Fiom Cgil – alla proposta avanzata dalle Istituzioni non ha fornito risposta. Per questo motivo la Fiom Cgil proclama a partire da oggi venerdì 18 dicembre 2020 lo sciopero a oltranza e rivendica: la revoca immediata della sospensione cautelare comminata a uno storico delegato sindacale della Fiom; la cancellazione delle decine di provvedimenti disciplinari comminati a delegati sindacali della Fiom e a lavoratrici e lavoratori; la piena applicazione della Contrattazione Aziendale a tutti i lavoratori che lavorano in Bompani; il ripristino di normali e corrette relazioni sindacali”, concludono Fiom-Cgil Modena e Fiom-Cgil Ferrara.