Home Modena Corti- Fiorini (Lega): “Bretella Campogalliano-Sassuolo, ormai siamo alla farsa. Imprenditori presi in...

Corti- Fiorini (Lega): “Bretella Campogalliano-Sassuolo, ormai siamo alla farsa. Imprenditori presi in giro”

“Le ennesime vuote promesse sulla realizzazione della Bretella Campogalliano-Sassuolo ormai non servono a nulla, se non a far crescere la rabbia degli imprenditori e dei cittadini che da decenni attendono questa fondamentale infrastruttura. E’ una farsa e gli imprenditori si sentono presi in giro. Non possiamo dunque che condividere le parole del presidente di Confindustria ceramica Giovanni Savorani.

La concretezza di chi ogni giorno fa impresa smaschera una politica che si parla addosso e che non risolve nessun problema concreto. Ha ragione Savorani ad affermare che si tratta ormai di un dibattito mortificante ed avvilente e che evidentemente non si è voluto procedere, al di là delle dichiarazioni di rito. Ridicole anche le accuse di inquinamento: la Bretella infatti consentirebbe di ridurre drasticamente i tempi di arrivo a Campogalliano degli oltre 2000 autotreni che ogni giorno vanno verso il Brennero.

Il rischio ormai è quello di vedere fuggire le nostre imprese verso i paesi dell’Est, stritolate da una burocrazia insopportabile e da una mancanza di competitività del sistema-Italia aggravata proprio dalla assenza delle infrastrutture sempre promesse e mai realizzate”. Così in una nota il senatore Lega Stefano Corti e la deputata Benedetta Fiorini.