Home Appuntamenti Il Concerto degli auguri di Natale del Coro di Unimore online dal...

Il Concerto degli auguri di Natale del Coro di Unimore online dal 24 dicembre

L’emergenza pandemica ha modificato anche l’attività musicale del Coro di Unimore che da vent’anni con le sue voci ed i suoi strumenti fa riecheggiare le volte delle Chiese e dei monumenti storici non solo delle due città di Modena e Reggio Emilia, sedi dell’Ateneo emiliano, ma anche la Sala Nervi in Vaticano o le prestigiose sedi universitarie con le quali il Coro si è gemellato nel tempo.

Le limitazioni dettate dal Covid19 non hanno fermato l’attività del Coro che nel corso del 2020 ha continuato a trovarsi e a provare attraverso l’uso degli strumenti tecnologici e multimediali.

“La musica è un formidabile stimolo per la resilienza – afferma il Maestro del Coro di Unimore Antonella Coppi: lo abbiamo osservato nei mesi difficili del Lockdown, come atto liberatorio contro l’isolamento sociale che milioni di persone in tutto il mondo sono state costrette a fronteggiare per la diffusione del coronavirus. Anche il Coro Unimore ne ha fatto tesoro continuando con la sua attività, seppur a distanza, ogni lunedì sulle piattaforme meet e skype. Nei lunghi mesi primaverili e ancora in questi mesi autunnali il Coro e gli ensemble strumentali hanno continuato ad accogliere studenti, personale dell’Ateneo ed amatori all’ interno di occasioni guidate per fare musica insieme: voci e suoni, seppur con modalità diverse ed inconsuete, si sono diffuse e connesse ogni settimana, virtualmente, per condividere attraverso la polifonia corale i sentimenti più intimi e profondi di un’esistenza stravolta all’improvviso e mai vissuta prima. Per avvicinarsi, consolarsi, sperare in giorni migliori”.

E così dopo un lavoro svolto a distanza, ma che ha rafforzato ancor più l’identità del Coro di Unimore, eccone il frutto: sui canali social di Unimore, facebook e YouTube, dal 24 dicembre2020 si potrà ascoltare, vedere e rivedere il Concerto di Natale, realizzato attraverso kapwing video collage.

Quattro i brani proposti dal Maestro del Coro di Unimore, Antonella Coppi, che ha voluto sottolineare l’elemento caratterizzante di questo anno 2020: la solitudine e l’isolamento.

Attraverso il brano “We are not alone”, composto sia nel testo sia nella musica da Pepper Choplin, il Coro ricorda che non si è mai soli e con le sue voci cerca di riempiere il vuoto e la solitudine che si vive in questo tempo sospeso.

Un’anticipazione è contenuta nel nuovo fascicolo del Magazine di Ateneo FocusUnimore ed è stata scelta proprio come messaggio augurale che l’Università di Modena e Reggio Emilia quest’anno ha voluto condividere: http://www.focus.unimore.it/we-are-not-alone-auguri-dal-coro-e-dallorchestra-di-ateneo/

Il momento musicale includerà inoltre “I can`t help falling in love”, da sempre uno dei brani ai quali il coro è più legato, e quelli di carattere Natalizio, “Amazing Grace” e “Angels Divene” melodie gospel riarrangiate per l`occasione.