Home Ambiente Vignola, Rifiuti: “Niente conguagli, i cittadini non avranno costi da recuperare dal...

Vignola, Rifiuti: “Niente conguagli, i cittadini non avranno costi da recuperare dal 2020”

Vignola, Rifiuti: “Niente conguagli, i cittadini non avranno costi da recuperare dal 2020”

I cittadini di Vignola non avranno costi ulteriori per il servizio rifiuti di cui hanno usufruito l’anno passato. Si ricorderà, infatti, che nel 2020 il Comune di Vignola aveva confermato le medesime tariffe approvate per l’anno 2019 rinviando alle bollette 2021 il conguaglio per l’eventuale incremento dei costi del servizio rifiuti svolto da HERA. Atersir, l’Agenzia territoriale dell’Emilia Romagna per i servizi idrici e rifiuti, ha appena comunicato al Comune di Vignola che non vi sarà alcun conguaglio per i costi del servizio rifiuti svolto nel 2020.

“E’ una buona notizia per i cittadini vignolesi – commenta l’assessore al Bilancio del Comune di Vignola Mauro Smeraldi – In sostanza, con la nota del 12 marzo scorso, Atersir ha certificato che le bollette 2021 non subiranno alcun incremento per recuperare costi 2020 non coperti dalle tariffe. Per questo risultato dobbiamo ringraziare soprattutto i cittadini di Vignola che si sono comportati in maniera virtuosa.  E’ pur vero – conclude l’assessore Smeraldi – che non conosciamo ancora il costo del servizio rifiuti del 2021 e quindi non siamo ancora in grado di definire le tariffe per quest’anno, ma questa nota di Atesir ci fornisce la garanzia che almeno non  vi saranno incrementi di costo per il servizio svolto l’anno passato”.