Home Maranello Gorzano, via libera a due riqualificazioni urbane: una nuova area verde e...

Gorzano, via libera a due riqualificazioni urbane: una nuova area verde e fermata degli autobus più sicura e funzionale

ora in onda
________________



Proseguono nelle frazioni gli investimenti dell’Amministrazione comunale maranellese, che in questo coinvolgono Gorzano con un doppio intervento di riqualificazione. La giunta ha infatti approvato nei giorni scorsi due progetti esecutivi, attraverso altrettante delibere, riguardanti rispettivamente l’area nei pressi della scuola materna e lo spazio in prossimità della fermata degli autobus in via Zozi.

Nel primo caso verrà ricavata – su una superficie di circa 200 metri quadrati – un’area verde affiancata da una piazzetta pavimentata, entrambe attrezzate con nuovi arredi che comprenderanno panchine, tavoli da pic-nic, cestini per la raccolta differenziata e una rastrelliera per biciclette. Verranno anche piantumate tre nuove alberature e l’aiuola sarà abbellita con fiori di stagione. L’area sarà inoltre dotata di pubblica illuminazione, per renderla fruibile anche di sera e aumentarne la sicurezza, e successivamente vi verrà attivato un punto wi-fi gratuito collegato alla rete pubblica. I lavori per la riqualificazione verranno ora affidati tramite gara e l’investimento comporterà una spesa complessiva di 48mila euro.

“Questo intervento ci consente di restituire alla cittadinanza un importante spazio urbano – spiega il sindaco di Maranello, Luigi Zironi – , che in tema di socialità e di fruizione collettiva dei luoghi pubblici rappresenta un altro passo avanti nel percorso intrapreso sulla valorizzazione delle frazioni. Renderle sempre più accoglienti è una delle nostre priorità: la qualità della vita dipende dai servizi, dalla cura del territorio, ma anche dalla coesione sociale. E stiamo lavorando perché ognuno di questi aspetti possa migliorare su tutto il territorio comunale, sempre ascoltando le esigenze di chi ci abita”.

“L’area in questione è rimasta a lungo recintata ed inutilizzata – aggiunge Chiara Ferrari, assessore ai Lavori pubblici -, ma le sue potenzialità ci hanno portato a programmarne e a progettarne il recupero, proprio perché ogni centro abitato ha bisogno di più spazi possibili da vivere, in sicurezza e anche di sera. La nuova area verde sarà inoltre collegata alla piazzetta di ingresso della scuola materna ‘Jacopo da Gorzano’ attraverso il percorso ciclopedonale già realizzato quando è stata riammodernata la struttura. E sul retro c’è un altro spazio verde che in futuro potrà essere riqualificato con altri arredi e giochi”.

In via Zozi, invece, verrà ripensata e sistemata la zona di sosta della fermata degli autobus, che accoglie ogni giorno numerosi alunni. L’eliminazione della barriere architettoniche e lo spostamento della siepe attuale, uniti alla riqualificazione degli spazi adibiti alle panchine e del verde, renderanno l’area più sicura, funzionale e gradevole da un punto di vista estetico. Il progetto, la cui realizzazione verrà sempre affidata ad un’impresa tramite gara, prevede in questo caso una spesa di circa 29mila euro.