Home Vignola A Vignola si riorganizzano i contenitori degli abiti usati

A Vignola si riorganizzano i contenitori degli abiti usati


ora in onda
________________



A Vignola si riorganizzano i contenitori degli abiti usatiEntro la fine del mese di luglio, verranno redistribuiti sul territorio comunale i contenitori degli abiti usati. L’obiettivo è quello di razionalizzare il numero delle piazzole in modo da garantire maggiore ordine e pulizia in tutta la città. I contenitori degli abiti usati che si trovano sul territorio comunale sono 22 suddivisi ora su 20 piazzole: il numero dei contenitori non cambierà, saranno sempre 22, ma saranno distribuiti su 6 piazzole, scelte nei punti strategici e più facilmente raggiungibili della città.

Le aree individuate sono:

  • VIA VINCENZO MONTI (presso parcheggio all’inizio della via)
  • VIA VENEZIA (presso piazza Caduti Pratomaggiore)
  • VIA GEO BALLESTRI
  • VIA NAZARIO SAURO (presso parcheggio stazione treni)
  • VIA DELLA REPUBBLICA
  • VIA PORTELLO

“In collaborazione con Hera – spiega l’assessora all’Ambiente del Comune di Vignola Anna Paragliola – abbiamo deciso questa redistribuzione dei contenitori, in modo da assicurare una maggiore pulizia della città. E’ purtroppo frequente che alcuni utenti abbandonino sacchi di abiti usati o addirittura di altri rifiuti attorno ai contenitori. Le paline che ricordano il divieto di abbandonare rifiuti all’esterno dei contenitori hanno sortito un effetto di prevenzione, ma non hanno del tutto risolto il problema. Si è quindi reso necessario provare a mettere ordine diminuendo i punti di raccolta, pur mantenendo inalterato il numero dei contenitori. Per creare meno disagi agli utenti, il cambiamento non sarà repentino, ma attuato in alcune settimane, in modo che tutti possano abituarsi ai nuovi punti di raccolta. I sei punti individuati sono distribuiti in tutti i quartieri e sono di facile accesso. Auspichiamo – conclude Anna Paragliola – che questa riorganizzazione contribuisca a mantenere più pulita la nostra città, obiettivo che rimane prioritario per questa Amministrazione”.

Ricordiamo, infine, che sarà sempre possibile conferire gli abiti usati presso l’Isola ecologica cittadina nei consueti orari di apertura previsti.