Home Top news by Italpress Milan concreto, doppietta Giroud e Panathinaikos ko

Milan concreto, doppietta Giroud e Panathinaikos ko

TRIESTE (ITALPRESS) – Il Milan conclude con una vittoria per 2-1 il suo precampionato. Dopo lo 0-0 di Klagenfurt col Real Madrid, i rossoneri hanno archiviato il capitolo Panathinaikos, quinto nello scorso campionato greco, con una splendida doppietta di Olivier Giroud (tre gol fin qui in rossonero in amichevole). Nei minuti finali Ioannidis approfitta di un errore di Tatarusanu prova a riaprire il match, ma non basta. Pioli schiera i suoi con un 4-2-3-1 per cercare di provare una formazione più possibile vicina a quella ideale. Tra i pali c’è Maignan, davanti all’estremo difensore francese linea a quattro composta da Calabria, Tomori, Kjaer e Theo Hernandez; in mediana Krunic e Tonali; in avanti il solo Giroud supportato da Saelemakers, Leao e Rebic. I rossoneri – che esordiranno in campionato il prossimo 23 agosto alle ore 20.45 contro la Sampdoria – al “Nereo Rocco” di Trieste iniziano a ritmi bassi ma con delle ottime accelerazioni. Il match si sblocca al minuto 16: grandissimo lancio di Tomori dalla metà campo a innescare l’inserimento in area di Giroud, l’ex Chelsea si coordina e al volo batte Dioudis. I greci in avanti si affidano all’italiano Federico Macheda che al 19′ prova a sorprendere la retroguardia del Milan ma Maignan è attento e lo anticipa. Il match è piacevole, nonostante la squadra allenata da Boloni è abbastanza “cattiva” nei suoi interventi per recuperare la sfera. Al 42′ ci prova Saelemakers, ma il tentativo del belga si spegne fuori di un soffio. Un giro d’orologio più tardi, però, i rossoneri raddoppiano: gran cross di Calabria dalla destra che pesca Giroud, il centravanti francese spizza di testa e anticipa Dioudis insaccando in rete. Nella ripresa la sfida riparte sulla stessa falsariga del primo tempo e al 51′ Rebic sfiora il tris ma il suo tentativo si perde sul fondo. Due minuti dopo è Dioudis a sventare un tentativo di Calabria. La squadra di Pioli gioca un bel calcio e poco dopo va vicinissima ancora una volta alla terza rete: invenzione di Theo Hernandez per Giroud che scarta il portiere e calcia: la sfera si stampa sul palo e torna in campo. A 13 dalla fine il Panathinaikos la riapre sfruttando l’incertezza di Tatarusanu che pasticcia e regala il pallone Ioannidis che indisturbato mette in gol. Bel Milan, rossoneri pronti per l’avvio ufficiale della nuova stagione.
(ITALPRESS).