Home Cronaca Chiesto il processo per l’automobilista che investì sulle strisce pedonali Maria Lugli...

Chiesto il processo per l’automobilista che investì sulle strisce pedonali Maria Lugli causandone la morte

ora in onda
________________



Chiesto il processo per l’automobilista che investì sulle strisce pedonali Maria Lugli causandone la morteA conclusione delle indagini preliminari del relativo procedimento penale per omicidio stradale, il Pubblico Ministero della Procura di Modena, dott. Pasquale Mazzei, ha chiesto il rinvio a giudizio per l’automobilista che il 31 dicembre 2020 ha investito mentre attraversava la strada in viale Vittorio Veneto sulle strisce pedonali Maria Lugli, l’ottantaduenne pensionata, spirata dopo due giorni di agonia.

Riscontrando la richiesta il Gip del Tribunale, dott. Andrea Scarpa, ha fissato l’udienza preliminare del processo per il 9 novembre 2021, alle 10.30, nel palazzo di Giustizia di Corso Canalgrande: un processo dal quale i familiari della vittima, che sono assistiti da Studio3A-Valore S.p.A., si aspettano giustizia.