Home Ambiente Al via un monitoraggio della qualità dell’aria in via Europa a Modena

Al via un monitoraggio della qualità dell’aria in via Europa a Modena

Al via un monitoraggio della qualità dell’aria in via Europa a Modena
Copyright: Regione Emilia-Romagna A.I.U.S.G. – Autore: Liviana Banzi

Inizia martedì 8 febbraio una campagna di monitoraggio della qualità dell’aria nella zona di via Europa, nel quartiere residenziale vicino all’area del previsto ampliamento di Nordiconad nei fabbricati dell’ex Civ e Civ.

La campagna è realizzata da Arpae, in accordo con il Comune di Modena e raccogliendo i suggerimenti e le proposte dei residenti rispetto alle preoccupazioni per i progetti relativi all’area.

Un laboratorio mobile di Arpae sarà collocato all’altezza della cabina elettrica posta in fondo a via Europa e raccoglierà i dati sul livello di inquinanti presenti nell’aria, in particolare saranno rilevate le polveri sottili (PM10 e PM2,5), monossido e biossido di azoto, benzene e ozono.

La campagna di monitoraggio durerà un mese. I dati giornalieri delle misure effettuate con il laboratorio mobile saranno pubblicati sul sito di Arpae, e si potranno consultare liberamente accedendo alla tabella “laboratori mobili” (https://apps.arpae.it/qualita-aria/bollettino-qa-provinciale/mo).



Articolo precedenteCome la pandemia ha cambiato anche la contrattazione territoriale in Emilia-Romagna?
Articolo successivoM5S, il Tribunale di Napoli sospende l’elezione di Conte a presidente