Home Top news by Italpress Bronzo Wierer nella sprint di biathlon a Pechino

Bronzo Wierer nella sprint di biathlon a Pechino

PECHINO (CINA) (ITALPRESS) – Dopo i bronzi con la staffetta mista a Sochi nel 2014 e a Pyeongchang quattro anni fa, Dorothea Wierer ne conquista un altro, stavolta tutto suo: arriva ai Giochi invernali di Pechino, nella sprint a Zhangjiakou, alle spalle della norvegese Marte Olsbu Roiseland, oro, e della svedese Elvira Oeberg, argento. La 31enne finanziera altoatesina, tre ori iridati e due coppe del Mondo generali in carriera, chiude a 37″2: perfetta al poligono e solida sugli sci, regala al biathlon azzurro la settima medaglia a cinque cerchi della storia, la prima individuale fra le donne. “Mi sono tolta un peso enorme – confessa – L’ultimo giro è stato molto duro sotto il profilo fisico, mi sentivo le gambe stanche perchè forse sono partita troppo veloce, ma ho dato tutta me stessa e ce l’ho fatta”.
Per l’Italia è la decima medaglia a questa edizione dei Giochi.
“Dorothea non tradisce mai e ancora una volta ha dimostrato la sua infinita classe. Abbiamo eguagliato il numero di
medaglie di PyeongChang a nove giorni dalla fine dei Giochi.
Stiamo rispettando le tabelle di marcia e onorando alla grande il nostro Paese” il commento del presidente del Coni Giovanni Malagò.
(ITALPRESS).



Articolo precedenteEddie Vedder, esce il nuovo album “Earthling”
Articolo successivoScuola, dall’Università IUL due master on line per i docenti