Home Cronaca Modena piange l’oste Ermes Rinaldi

Modena piange l’oste Ermes Rinaldi

Modena piange l’oste Ermes RinaldiE’ scomparso all’età di 85 anni l’oste Ermes Rinaldi titolare della storica osteria di via Ganaceto insieme alla moglie Bruna.
“Un simbolo della città, un autentico cultore della tradizione gastronomica modenese, dai modi apparentemente burberi, ma bonari, che non riuscivano a nascondere un cuore grande”. Il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli in un messaggio di cordoglio ricorda così, sottolineandone la generosità, l’oste Ermes Rinaldi.

La trattoria Ermes è una delle “botteghe storiche” della città e “quando festeggiò i 50 anni di attività – ricorda il sindaco – lo fece coinvolgendo tanti modenesi in un’iniziativa di solidarietà. Era il suo stile e questo è il modo migliore per ricordarlo: ciao Gabian. E un abbraccio alla moglie e al figlio”.



Articolo precedenteCovid, 8.512 i nuovi positivi in Italia, 70 le vittime
Articolo successivoMeloni “Mio obiettivo andare al governo con centrodestra, no piano b”