Home Cronaca Controlli congiunti di Carabinieri e Ispettorato Territoriale del Lavoro nei cantieri edili....

Controlli congiunti di Carabinieri e Ispettorato Territoriale del Lavoro nei cantieri edili. Cinque denunce

Controlli congiunti di Carabinieri e Ispettorato Territoriale del Lavoro nei cantieri edili. Cinque denunce

Nelle scorse settimane, i Carabinieri del Comando Provinciale di Modena, congiuntamente con il personale civile dell’Ispettorato del Lavoro di Modena e militari del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro, nell’ambito dei controlli “110 in sicurezza” finalizzati a garantire il rispetto della normativa a tutela dei lavoratori e delle condizioni di sicurezza nei luoghi di lavoro, hanno effettuato verifiche a cantieri edili in esercizio nel capoluogo modenese rilevando numerose violazioni del Testo Unico sulla salute e sicurezza sul lavoro.

Oltre alle violazioni alle disposizioni in materia di sicurezza nei cantieri ispezionati, dove sono stati accertati ponteggi e Piani Operativi di Sicurezza non in regola con le disposizioni tecniche vigenti, si è provveduto a sospendere l’attività in un cantiere per presenza di operai “in nero” e senza permesso di soggiorno.

Sono state deferite all’Autorità Giudiziaria 5 persone nei confronti delle quali sono state altresì elevate complessivamente sanzioni amministrative per quasi 19.000 Euro ed ammende per oltre 14.000 Euro.

I controlli sul territorio proseguiranno nei prossimi mesi.



Articolo precedenteMarmolada, sono 11 le vittime accertate
Articolo successivoCastelfranco Emilia: una persona denunciata durante controlli notturni dei Carabinieri