Home Cronaca Deruba minorenne in un locale, denunciato

Deruba minorenne in un locale, denunciato

Deruba minorenne in un locale, denunciato

Ha frugato nella borsa di una ragazza che si trovava all’interno di un locale pubblico – in compagnia di amici – nella zona del parco Novi Sad e le ha sottratto alcuni oggetti di valore, tra cui il telefonino cellulare e la giacca, ma è stato scoperto e, dopo aver restituito parte della merce rubata, è stato denunciato dalla Polizia locale di Modena. È un 22enne di origine tunisina il giovane accusato del furto ai danni di una minorenne dopo l’episodio avvenuto nei giorni scorsi in orario notturno in uno dei luoghi della “movida” cittadina.

La ragazza, in particolare, stava trascorrendo la serata con alcuni conoscenti e familiari quando, come ricostruito dalla Polizia giudiziaria, il 22enne si è impossessato dei suoi effetti personali approfittando di un momento di distrazione. Il giovane ha inoltre spiegato, a una persona che gli ha chiesto conto del suo comportamento sospetto, che si sarebbe trattato di una sua amica e che dunque la sua azione era lecita. Qualche minuto più tardi, dopo aver scoperto il furto, la ragazza ha però smentito di conoscere il presunto ladro e, a seguito di un diverbio iniziato all’interno e proseguito all’esterno del locale, ha preteso la restituzione dei suoi oggetti, riuscendo innanzi tutto a farsi riconsegnare lo smartphone, compreso di caricabatterie, e la giacca.

Nel frattempo, la giovane si è rivolta agli operatori della Polizia locale, intervenuti sul posto a seguito dell’allerta della vigilanza del locale pubblico. Il 22enne, quindi, è stato individuato nei pressi del Palamolza ed è stato sottoposto a perquisizione, in occasione della quale sono stati rinvenuti altri oggetti di proprietà della minore denunciante.