Home Cronaca Ragazzo minacciato e rapinato in viale Rimembranze a Modena: bloccato l’autore

Ragazzo minacciato e rapinato in viale Rimembranze a Modena: bloccato l’autore

Ragazzo minacciato e rapinato in viale Rimembranze a Modena: bloccato l’autore

Nella notte tra sabato e domenica, personale della Squadra Volante è intervenuto in viale delle Rimembranze per una rapina in corso ai danni di un ragazzo italiano. Giunti sul posto, alcuni ragazzi indicavano agli operatori un giovane che si stava allontanando, il quale aveva appena tentato di impossessarsi di un monopattino di uno di loro e, minacciando il medesimo ragazzo con una staffa metallica corredata da vite, gli sottraeva il borsello contenente anche degli auricolari.

Gli operanti riuscivano quindi a raggiungerlo e procedevano a una prima identificazione, accertando essere un cittadino italiano di anni 22. Lo stesso veniva sottoposto a perquisizione personale ed effettivamente trovato in possesso degli auricolari della vittima. Per tali motivi, veniva tratto in arresto per rapina e giudicato con rito direttissimo.

Il Questore di Modena, nella mattinata odierna, ha emesso nei confronti dell’uomo la misura di prevenzione del DASPO urbano che prevede il divieto di accesso a specifiche aree urbane della città per anni due. La violazione del divieto comporterà la sanzione dell’arresto da sei mesi ad un anno.