Home Motociclismo Tutto pronto a Misano Adriatico (Rimini) per l’appuntamento con il Motomondiale

Tutto pronto a Misano Adriatico (Rimini) per l’appuntamento con il Motomondiale

Tutto pronto a Misano Adriatico (Rimini) per l’appuntamento con il Motomondiale

Conto alla rovescia per il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini di Moto GP 2023. Questo fine settimana, dall’8 al 10 settembre, al circuito di Misano Adriatico (Rn) intitolato all’indimenticato campione Marco Simoncelli, ci sarà il grande appuntamento con il Motomondiale.

E, come sempre, un fitto percorso di appuntamenti farà da corollario al grande evento. Mostre, esposizioni di auto, gare, incontri, talk show, spettacoli, sono previsti durante tutta la settimana sia in pista (a Misano), che fuori pista (a Bellaria Igea Marina, Rimini, Riccione, Misano Adriatico e Cattolica), per ampliare le emozioni di tanti appassionati in attesa della gara di domenica.

Con una novità per il Misano World Circuit Marco Simoncelli: la Sprint Race, gara del nuovo format MotoGp che assegna ai piloti punti in ottica Mondiale. E che sta trainando la prevendita dei biglietti: ad oggi sono già il 20% in più gli ingressi acquistati rispetto allo scorso anno quando si registrarono circa 100mila spettatori nel fine settimana. Ma non solo. L’Osservatorio turistico regionale stima un movimento di oltre 150mila presenze nelle strutture ricettive della Romagna tra giovedì 7 e domenica 10 settembre, con un impatto economico di circa 7 euro per ogni euro investito nell’evento.

“Misano, col suo circuito, è da sempre testimone di storie di motori, passione e velocità- afferma il presidente della Regione Stefano Bonaccini che assisterà domenica alla gara-. E quest’anno, dopo la terribile alluvione di maggio, è anche e soprattutto simbolo positivo di ripartenza di una terra che non si arrende.  Un appuntamento dell’Emilia-Romagna Sport Valley che sosteniamo e che, assieme al mondiale di Superbike, fa della nostra regione una tappa internazionale unica per il motociclismo e i suoi tanti appassionati”.

“Sono oltre 100 gli eventi sportivi inseriti nel calendario regionale che ci hanno accompagnato nel 2023 e hanno portato l’Emilia-Romagna nel mondo- aggiunge il presidente-. Una ricchezza sia per le importanti ricadute turistiche ed economiche generate, sia per il traino e lo stimolo alla pratica sportiva di base con i suoi valori educativi e sociali. Un patrimonio che fa bene alle nostre comunità e che continueremo a rafforzare”.

Domani, 8 settembre, si entrerà nel vivo della manifestazione sportiva con le prove libere cui seguiranno quelle ufficiali, mentre sabato, 9 settembre alle ore 15, prenderà il via la Sprint Race – per la prima volta all’Autodromo di Misano – per arrivare al giorno di gara domenica 10 settembre alle ore 14.