Home Cronaca Due misure cautelari eseguite dalla Polizia di Stato di Modena durante i...

Due misure cautelari eseguite dalla Polizia di Stato di Modena durante i servizi di controllo del territorio

Due misure cautelari eseguite dalla Polizia di Stato di Modena durante i servizi di controllo del territorioIeri la Polizia di Stato, nell’ambito di servizi di controllo del territorio, ha dato esecuzione a due misure cautelari. Nella prima serata, la Squadra Mobile rintracciava, all’interno del Parco Novisad, un 57 enne, destinatario di una misura cautelare di divieto di avvicinamento alla persona offesa, motivo per cui, a seguito degli adempimenti di rito, procedeva all’esecuzione della stessa.

Poco dopo, nel corso del servizio straordinario di controllo del territorio nell’ambito dell’operazione “Alto impatto”, diretto da un Commissario della Questura, il dispositivo rintracciava un 25 enne, destinatario di un aggravamento di misura cautelare, procedendo alla sua traduzione in carcere.

Nel corso dei servizi sono state controllate complessivamente 411 persone e 105 veicoli.

 



Articolo precedenteCrosetto nominerà una commissione indipendente sull’uranio impoverito
Articolo successivoPoste italiane assume, in provincia di Modena, operatori di sportello categorie art. 1 legge 68/99