Home Top news by Italpress Dal Cdm via libera alla Manovra, Meloni “Seria e realistica”

Dal Cdm via libera alla Manovra, Meloni “Seria e realistica”

ROMA (ITALPRESS) – Il governo ha approvato la Manovra per il 2024 al termine di una riunione del consiglio dei Ministri che aveva tra i punti all’ordine del giorno anche il Documento programmatico di bilancio. Una manovra pari a “poco meno di 24 miliardi, 16 miliardi di extragettito e per il resto di tagli di spese”, ha spiegato la premier Giorgia Meloni in conferenza stampa al termine del Cdm, sottolineando come è stata approvata “a tempo di record, a dimostrazione dell’unità di vedute della maggioranza. La considero una manovra molto seria e realistica, non disperde risorse ma le concentra sulle priorità, nonostante un quadro abbastanza complesso”. Tra le misure principali, il premier ha sottolineato come “sulla sanità ci sono 3 miliardi in più rispetto a quanto previsto, destinati a una priorità: quella dell’abbattimento delle liste d’attesa”, menre sugli aumenti contrattuali “ci sono 7 miliardi a disposizione del ministro Zangrillo, oltre 2 miliardi riguardano la sanità e 5 miliardi sono sui rimanenti settori. Per noi la priorità quest’anno è il rinnovo del contratto del comparto sicurezza”. Inoltre sulla natalità “la misura più significativa è che le madri con due o più figli non paghino i contributi previdenziali, perchè una donna che mette al mondo almeno due figli ha già offerto un importante contributo alla società” e “continuiamo a lavorare sul congedo parentale: aggiungiamo un ulteriore mese retribuito al 60% e aumentiamo il fondo per gli asili nido: il nostro obiettivo è che al secondo figlio l’asilo nido sia gratis”. Infine “Ape sociale e pensione donna vengono sostituiti da un unico fondo per la flessibilità in uscita”.

– Foto: Agenzia Fotogramma –

(ITALPRESS).



Articolo precedenteLavoro, Adecco ricerca operatori di magazzino per Amazon in 4 regioni
Articolo successivoDomani sera “La Notte delle Edicole” a Modena e Carpi