Home Cronaca Modena, SETA esprime sincere condoglianze ai famigliari di Massimo Roncaglia

Modena, SETA esprime sincere condoglianze ai famigliari di Massimo Roncaglia

Modena, SETA esprime sincere condoglianze ai famigliari di Massimo RoncagliaAppresa la notizia della morte di Massimo Roncaglia – il cittadino modenese 77enne che lo scorso 29 gennaio era rimasto gravemente ferito dopo essere sceso da un autobus in servizio sulla linea urbana 8 di Modena – il Presidente Alberto Cirelli e l’Amministratore Delegato Riccardo Roat esprimono a nome di SETA le più sincere condoglianze ai famigliari della vittima. Presidente ed Amministratore Delegato esprimono inoltre vicinanza all’autista dell’autobus, profondamente scosso dall’accaduto.

L’azienda ribadisce la propria piena disponibilità a collaborare con le Forze dell’Ordine e con la Magistratura per appurare l’esatta dinamica del tragico episodio, garantendo la messa a disposizione di ogni elemento o informazione utili alle indagini a partire dalle immagini riprese dal sistema di videosorveglianza presente sul mezzo in questione, che sono già state fornite agli inquirenti.



Articolo precedenteVignola, sulla SP569 senso unico al ponte “Schiaviroli”
Articolo successivoIraq, al Policlinico San Donato la gestione di un ospedale a Najaf