Home In evidenza Modena Vignola: esegue dei lavori di ristrutturazione e rinviene due ordigni bellici

Vignola: esegue dei lavori di ristrutturazione e rinviene due ordigni bellici

Vignola: esegue dei lavori di ristrutturazione e rinviene due ordigni belliciLo scorso 5 maggio, i Carabinieri della Tenenza di Vignola sono intervenuti in uno stabile situato in quel centro, in quanto nel corso di alcuni lavori di ristrutturazione erano stati rinvenuti due ordigni bellici, risalenti verosimilmente al 2° conflitto mondiale.

Gli ordigni, esattamente due bombe a mano, sono stati trovati durante gli scavi che hanno portato alla luce, sotto una vecchia fontana, un cunicolo che fungeva da rifugio antiaereo costruito dai vecchi proprietari dell’immobile. Le due “ananas”, in pessimo stato di conservazione, risultavano ancora munite del congegno di innesco.

Il luogo del rinvenimento veniva posto in sicurezza e vigilato dai Carabinieri. Nella mattinata di ieri, personale militare del 2° Reggimento “Genio Pontieri” dell’Esercito Italiano, di stanza a Piacenza, ha proceduto alla bonifica e brillamento degli ordigni.



Articolo precedenteTeatro: a Vignola “Gli ultimi. Sfumature di vita”
Articolo successivoGiustizia, Nordio “Nessuno scontro con magistrati, ma riforma si farà”